Fragole a merenda

ETICHETTA: low cost

Finalmente Natale! E una ghirlanda di pane…

Un pane al malto si trasforma in ghirlanda, in occasione del Natale. Un esercizio di creatività per quelli che amano mettere le mani in pasta e trafficare con nastri e decorazioni a tema…

Riso al latte e rape rosse (una ricetta di FRAGOLE A MERENDA)

Il budino testa di rapa (riso e latte)

La notizia rimbalzò nella mia testa come la biglia d’acciaio tra i bersagli di un flipper. Poi toccò tutte le molle emotive lungo il percorso che dalla testa arriva dritto allo stomaco: unica leggera deviazione, un fugace passaggio dalle parti del cuore. Mi ritrovai a rincorrere i pensieri, e restai per un po’ senza fiatare. Finché dall’altro capo […]

La vellutata d’aglio

Presi il libro, mi allungai sul divano e affondai la testa tra i cuscini di velluto. Sarebbero stati dieci minuti tutti per me, i primi da settimane a quell’ora inusitata. Una pausa d’ozio mentre tutti lavorano è un piccolo lusso, ne ero perfettamente consapevole. Per questo avevo deciso di godermelo appieno: senza traccia di sensi […]

Zuppa fredda di yogurt, menta e cetrioli

Viva e vegeta: non è che fosse così scontato, date le circostanze. Che – come spesso accade a queste mie scriteriate latitudini – sono circostanze assai poco definite. Apparterrebbero – per questioni puramente stagionali – al genere “vacanze”, ma datosi che il teatro in cui si rappresentano è per metà una casa e per metà ancora […]

Confit di cipolle e peperoni

Frishhh! … Slap, slap… Frishhh! … Slap, slap… No, non è lo sciabordìo delle onde in riva al mare, alternato a generose spalmate di crema solare, ma il suono delizioso di una padella di cipolle e peperoni con la quale sto tentando di tenermi su il morale. Perché – tanto vale che ve lo dica subito […]

La torta al cioccolato senza burro

Ci sono ricette che hanno una storia da raccontare, e questa è una di quelle. Non è una mia storia – almeno fino al giorno in cui non l’ho provata – ma mi è sembrata così divertente che mi è venuta voglia di raccontarvela. Ogni storia che si rispetti inizia con una data, un luogo […]

Sondaggi, castagnole e coriandoli di neve

Ci sono cose che uno non ha mai fatto in vita sua. Poi si sveglia una mattina, si sente in ritardo sul mondo, e allora decide che è giunto il momento di colmare la lacuna. Oggi per me è stata la volta delle castagnole: mai fatte prima. Mangiate sì, e con un certo piacere (me […]

Il pane dolce di mele e miele

Tutto ebbe inizio un sabato mattina. All’ora in cui – con precisione cronometrica – una voce garbata e professionale gli recita una sequenza di numeri che solo per lui hanno un significato, Monsieur d’Aubergine venne investito dagli improperi di un’anziana signora inferocita. Lo vidi allontanare il blackberry dall’orecchio mentre sgranava gli occhi come davanti a […]

Insalata di rape alla vinaigrette

Guardatela bene: questa non è una ricetta. Semplicemente non può esserlo… E’ piuttosto una di quelle bislacche cartoline che servono a far viaggiare i miei saluti quando il tempo è più avaro del solito. E questo è proprio uno di quei periodi… E’ come se un turbine di vento si divertisse a scompigliarmi di continuo […]

Zuppa d’orzo con la zucca

A furia di viaggiare solo con il bagaglio a mano sto diventando meteorologicamente fatalista. Inutile leggere le previsioni – mi dico – se tanto il posto per un cambio in più nella sacca non ce l’ho. Meglio convincersi che è impossibile far fronte a ogni evenienza della vita, a cominciare da quelle climatiche. Ne consegue […]

caviar d'aubergines (caviale di melanzane)

Caviar d’aubergine

Io ce l’avevo una mia ricetta di caviale di melanzane: è uno di quegli intingoli (ma dovrei forse dire “dip” per esser più alla moda…) che d’estate cerchiamo di non farci mai mancare. Peccato che ci voglia il cicorino, che a queste isolane latitudini è considerato un’erba rara.

Le fave all’aglio fresco

Che quella di oggi non sia una ricetta l’avete capito già dal titolo. Ma questo non è un blog con pretese di insegnare qualcosa a qualcuno: è una cucina vera, nella quale bollono pentole e borbottano coperchi mentre la vita tutt’attorno scorre secondo ritmi suoi. Capita così – ebbene sì… di nuovo! – che sbuffi […]

Confit d’oignons: la salsa di cipolle

Il cielo era di un cupo grigio tristezza. Ci siamo guardati e ci siamo detti: “Perché no?”. Un’ora dopo eravamo in macchina: praticamente senza bagagli (un esercizio spirituale che coltivo con sempre maggiore dedizione) e felici come due pasque (non so se si dica, ma rende l’idea).

La torta di mele dello zio Ettore

Tra le tante meravigliose cose che mi accadono da quando esiste questo blog, ci sono le mail che ricevo da gente sconosciuta. Sono persone che non appartengono al mondo dei foodbloggers e che – per i motivi più vari – un giorno si siedono davanti al computer e mi scrivono. Conservo le loro lettere (lo […]

Vellutata di finocchi e pere

Shhhh… non dite a nessuno che avete visto questa foto…. Perché si capisce – vero? – che per scattarla si deve salire su una sedia… e a me queste acrobazie le hanno impedite. Per la verità mi avrebbero anche intimato di non camminare. E mi hanno persino estorto la promessa di non stare in piedi […]

Neve e cioccolata

“Signora, ma dove va con la paletta e il secchiello: al mare?!?” urla la portinaia con la testa fuori dallo spioncino. “No, a raccogliere neve…” rispondo agitando il mestolo del risotto che mi sono tirata dietro. “E con quell’arnese lì la vuole raccogliere?!? Guardi che abbiamo la pala condominiale… e comunque l’ha già spalata mio […]

So this is Christmas…

E così ce l’ho fatta. Ci sono arrivata trafelata, dopo tre notti praticamente insonni e giorni di febbrile attività, ma ci sono riuscita: queste quattro mura sono di nuovo “una casa”. Fa niente se non è tutto sistemato a perfezione, se l’imbianchino ha dato forfait e abbiamo ancora una camera da letto un po’ naif: […]

Vellutata di porri e cavolfiore

Una confortante zuppa d’inverno a prova di principiante, nascosta sotto una deliziosa fetta di pane sulla quale scende una nevicata di pecorino: affondateci il cucchiaio, e preparatevi a scoprire il sex appeal dei cavoli…

Torta di yogurt al cioccolato

Basic-torta di yogurt al cioccolato

Adoro il cioccolato: per questo oggi il post è un po’ sui generis. Mi spiego… La fetta qua sopra è roba mia: una torta al cioccolato che più facile non si può, di quelle che posso fare anche quando ho la dispensa mezzo vuota, quando ho fretta, quando sono stanca… insomma, devo proprio inventarmi una […]

Marmellata di anguria

Lo so, lo so… questa sarebbe stagione di funghi, risotti e biscotti alle nocciole. E invece io continuo a scrivere di angurie, trasformate prima in un gioco e poi in tre diverse cose commestibili. Ma che ci posso fare se la mia cucina ufficiale è a seicento chilometri da qua, e quella di riserva è ridotta […]

Gelatina di anguria

Detesto l’ascensore. Non solo per quel lieve senso di claustrofobia che mi assale appena si chiudono lo porte. Nè perché mi tocca condividere un metro cubo d’aria con il sigaro dell’architetto del primo piano e la pelosissima coda agitata del suo cane. La realtà è che mi infastidisce il concetto di ascensore: l’idea di non farcela […]

Limonata al miele, lavanda e rosmarino

Qui cucina di Fragole a Merenda. Siamo tutti vivi e vegeti: sopravvissuti alle vacanze, alle zanzare, all’andirivieni da una città all’altra e all’ennesima banda di operai squinternati (tenetevi forte: sta per riaprirsi un capitolo di quelli in perfetto stile para-edile…).

Biscotto di Savoia

Abbiamo domato la libreria. Quella stangona smorfiosa che si inchinava al mio passaggio ha finalmente smesso di oscillare: le hanno messo i tacchi. Anzi, le zeppe (pare sollevino morale e visuale non solo alle signore, ma persino ai mobili: purché femmine…) Così adesso, accessoriata all’ultima moda, la signora libreria ha riacquistato definitivamente il suo naturale […]

Vellutata di carote e mele

Vellutata di carote e mele al forno

Le prime avvisaglie si sono manifestate al mio ritorno a casa: camminavo per la stanza e mi pareva che le pareti si muovessero, quasi oscillassero al mio passaggio. Sulle prime ho pensato alla stanchezza: ero reduce da dieci ore in aeroporto per un guasto all’aereo. E per vincere la noia le avevo impiegate informandomi su […]

Gli scones di Brenda

Rilessi due volte la frase, prima di tradurre ad alta voce. “Mi riconoscerai facilmente, ho le guance rosa e i capelli a strisce bianche e nere…” c’era scritto su quella carta intestata azzurro polvere. E all’improvviso, nonostante la varietà di tinte pastello vidi nuvole grigie addensarsi sul mio futuro.”Fantastico. Una specie di Biancaneve con una […]

Gelatina di mele

Mio marito sostiene che io sia troppo “trasparente”: nel senso che non so dire le bugie. E siccome quando non ho talento per qualcosa cerco di dedicarmi ad altro, non coltivo neppure l’arte di raccontarle. “Ma perché mai devi dire sempre quel che pensi!” si dispera dopo certe mie uscite al fulmicotone. “Qualche bugiettina di […]

Il metodo Pan di Spagna

“Ma dove sei stata?!?” mi ha detto mio marito aprendomi il portone. “In una fabbrica di pane abbandonata: e ho trovato le porte che mancavano!” ho risposto, togliendomi una ragnatela dai pantaloni. Si dà il caso che – al netto dell’imminente trasloco e di svariate altre attività riconducibili alla fattispecie “lavoro”- negli ultimi tempi io […]

Melanzane al limone, miele e curry

Una ricetta lievemente speziata, molto estiva, assolutamente deliziosa. Se siete stufi delle solite melanzane, provatela! E mentre le vostre melanzane s’intiepidiscono e un invitante aroma invade la cucina, gustatevi anche la storia del tassista “congestionato”…

Pane marocchino

Non finirò mai di ripetere quanto la panificazione casalinga sia per me gratificante. Impastare mi rilassa, ed è per questo che non ho alcuna intenzione di comprare una macchina del pane. Mentre son lì, con le mani affondate nell’impasto, mille pensieri mi attraversano la testa: ripasso l’agenda del giorno dopo, faccio la lista della spesa, rifletto […]

Chapati: il pane indiano senza lievito

Chapati

Bollettino dall’Arca (segue dal post precedente): “Dopo giorni di pioggia battente, il Dilivio Universale 2.0 sembra volgere alla fine. Nuvole lievi colorano l’alba, striando l’orizzonte di rosa e di speranza. L’Arca ferve di vita: è il risveglio a lungo atteso. Forse – suggeriscono boatos dalla stiva – è primavera…

Fougasse al rosmarino

Va bene non lamentarsi per tutto, prendere le cose con il dovuto distacco e cercar di sorridere alla vita pensando a chi sta peggio… Ma io comincio a non poterne più! Del grigio, della pioggia, del freddo. Di questo inverno che si traveste da primavera ma oramai non gli crede più nessuno. Dell’ombrello. E dell’armadio che […]

“La vie en rose” dip

“Signora, lei è la prima persona che mi sorride stamattina. Sarà che sono tutti arrabbiati perché è lunedì!”. La giornalaia ha una di quelle facce paciose che sono sempre più rare in questa città: i clienti che mi hanno preceduto non potevano avercela con lei. “Avranno avuto dei problemi…” le rispondo, nel tentativo di risollevarle […]

Pan di mele

Non sarebbe più stagione di mele, ma io non riesco a non comprarle. Le mele mi mettono allegria. Così capita che mi innamori di un colore e me ne torni a casa con un sacchetto da tre chili che costava pochissimo: le dispongo nei cesti in cucina, nelle alzatine della prozia, e pure in qualche […]

Panini al malto d’orzo

La panificazione casalinga è una delle attività che più mi gratificano in cucina. Beninteso: il pane si può anche comprare. Ma se vi abituate al profumo, al sapore delle farine buone, alla varietà infinita di combinazioni tra ingredienti… beh, sarà molto difficile che riusciate a tornare sui vostri passi.

Meringhe

Le meringhe della rivincita

Mai fatte meringhe, fino a qualche mese fa. Non che non mi piacessero: è che avevo impressa nella memoria una scena di quelle capaci di cambiare il corso di un destino culinario. Premessa: mia madre (sempre lei, quella che cucinava in chemisier di seta…) è una cuoca fantastica. In decenni di onorata carriera non c’è nulla […]

Pistokkeddos. “…Pisto che?!?”

Vi starete chiedendo se io non sia ancora preda dei fumi della febbre, con le meningi sciroccate e l’eloquio stralunato. Nulla di tutto ciò. Sono viva e vegeta, sopravvissuta al malefico virus e persino al giubileo di mio marito: una settimana di pranzi e cene a ritmi da catena fordista, per festeggiare un compleanno di […]

Le fette biscottate semi-integrali

Va bene la stanchezza post-vacanziera, va bene la poca voglia di fare e quel po’ di pigrizia indotta dal gelo invernale… ma non ho alcuna intenzione di rinunciare a una colazione della domenica in piena regola.

Il “pain maison” alla birra di Thierry

Io non so chi decida le profumazioni dei detersivi per lavatrice, e soprattutto in base a cosa. So solo che mi sono ritrovata in casa una confezione che prometteva profumo di mughetto e mi sono abbandonata all’idea di lavarci lenzuola e piumoni, con la scusa che saremmo stati fuori un paio di giorni.

Briochine alla granella di zucchero

Mini brioches alla granella di zucchero

Non c’è rito consolatorio che mi conforti quanto una sessione di panificazione casalinga. Quale che sia la causa del mio malcontento, un impasto che lievita ha su di me un effetto taumaturgico: dimentico le arrabbiature, sbrigo il lavoro arretrato, sopporto con serafici sorrisi avversità quali la raccolta dei calzini in giro per casa. Riesco persino […]

Omelette di broccoli e crema al parmigiano

Omelette di broccoli e crema al parmigiano

Un mese a Natale. E una sorta di frenesia calorica pervade il web. E’ tutto un fiorire di stinchi e dolcetti, pasticci di crêpes e panettoni, pennuti farciti, biscotti, torroni. Ci si scambiano ricette per la cucina delle feste come fossero innocui consigli di economia domestica. Ma nessuno è innocente, in questo gioco: sappiamo tutti […]

cavolo cappuccio caramellato

Cavolo cappuccio rosso caramellato

A me i cavoli piacciono tutti: bianchi, verdi, violetti e pure neri. Romani, di Bruxelles, e anche cinesi. Cappucci, cavolini o broccoletti (e qui mi fermo, perché sta diventando una poesia di Trilussa…). Ne cucino in quantità, e la sfida è fare in modo che sappiano – ma non puzzino – di cavolo, perché io […]

I miei maritozzi per Adriano…

C’è in giro gente che copia a tutto spiano. Il genere non è nuovo: di copioni è pieno il mondo e di falsi – più o meno d’autore – è disseminata la storia. Ma anche la categoria, che di simpatia ne ispira poca in ogni caso, merita i suoi distinguo. C’è chi copia per sfida, […]

Il pane che non dovete impastare

Acqua, farina, lievito, sale… e una pentola con coperchio che possa andare in forno. Non vi serve altro, per fare il pane con il rivoluzionario “Metodo Lahey”! Forse solo un po’ di tempo…

Hummus no-problem

Sono da sempre un tipo da vigilia. Non nel senso di dieta penitenziale e di astinenze varie (che anzi mi intristiscono). Ma perché amo l’attesa: l’animo sospeso prima dell’evento. Da bambina guardavo il pacco sotto l’albero, lo studiavo a lungo per il piacere di intuirne il contenuto e solo dopo lo aprivo. Poi mi guardavo […]

sandwich al cetriolo

Pausa té con sandwiches al cetriolo

Una non ricetta. Post rapido, con giornata molto intensa davanti e qualche tocco d’azzurro timido qua e là tra i nuvoloni grigi.

Il pane con le mele

Dichiarazione introduttiva: questo è il mio primo post d’autunno. Perché hai voglia a dire che è ancora ufficialmente estate: qua piove a catinelle, ci siamo persi dodici gradi dodici! in un giorno solo e fuori dalla finestra il grigio la fa da padrone. Ce n’è abbastanza per essere incavolata nera (anzi, grigia) e decidere di […]

Crema di peperoni con pomodori secchi & tzatziki

Cartolina di fine estate con ricetta di quelle da non accendere i fornelli (o quasi). Per salutare gli amici in spiaggia e tutti quelli della blogosfera. Per chiudere la stagione – e la cucina – delle vacanze, in attesa di riaprire quella di città (datemi qualche giorno, per riorganizzarmi la vita e assorbire il colpo…) […]

La torta allo yogurt con le gocce di cioccolato

Doverosa premessa: nessuna novità culinaria di rilievo. La torta allo yogurt con gli ingredienti che si misurano a vasetti la conoscono tutti. Questa ha in più un “rinforzino” di gocce di cioccolato, che la rende assai gradita ai bambini della spiaggia. Sicché ogni mattina accendo il forno (sì, anche con 40 gradi all’ombra…) e la […]

Crema alla senape e cetrioli

Crema alla senape e cetrioli

Mettiamo che uno non abbia alcuna voglia di cucinare perché in casa c’è un caldo che nemmeno nella fucina di Vulcano… Mettiamo anche che il frigo sia un po’ a corto di materie prime perché ci piace svegliarci con calma, andare al mare, starci fino al tramonto e rimandare regolarmente la spesa al giorno dopo.

La crema con le pesche

La crema con le pesche

Un dessert fresco, semplice, veloce… insomma ve lo potete fare anche se siete al mare.

Soda bread all'avena

Irish Soda Bread: come sfornare pane fresco in meno di un’ora

Volete dire agli amici a cena: “Questo pane l’ho fatto io!”, ma non sapete da dove cominciare? Avete voglia di entrare nel magico mondo della panificazione casalinga (sappiatelo: dà dipendenza…) ma non siete ancora pronti per lievitazioni dai tempi biblici e paste madri?. Accettate un consiglio: iniziate da qui. Una ricetta di pane fatto in […]

Vellutata di rape rosse e mela verde

Rape: alzi la mano chi le mangia volentieri… ho l’impressione che saremo in pochi. Evocano i mesti buffet di certi alberghi di montagna o le insalate tristissime dei bar a mezzogiorno – si dice, e non a torto. Ora: magari non saranno roba da sognarsela la notte, ma queste povere rape andrebbero rivalutate! Anzi: ri-abilitate, […]

Risotto lattuga e cipollotti

Ricetta che più semplice non si può, ma con alcuni lati positivi: va bene anche d’estate, si fa in un attimo, può servire per far fuori la lattuga che giace svenuta in frigo da qualche giorno.