Fragole a merenda

luglio 2009

Pasta ai fiori di zucca e pomodorini

Sulla pasta c’è poco da dire. E’ una delle straordinarie, semplicissime paste di mamma con le verdure fresche. Un sugo estivo per eccellenza, profumato e velocissimo, perché si prepara mentre l’acqua bolle e se usate una pasta fresca (quelli della foto sono spaghetti alla chitarra) in un quarto d’ora fate tutto.

Un weekend a zonzo: Luberon

Ogni due o tre mesi ci vince la nostalgia e risaliamo in macchina. Destinazione il Luberon, Provenza.

Pomodorini da pigra sera d'estate

Pomodorini da pigra sera d’estate

L’asfalto si scioglie sotto le ballerine e sono le sette e mezzo di sera. E’ stata una giornata calda, densa di impegni pre-vacanzieri, al limite della frenesia.

Fichi e prosciutto al forno

Continuo la serie delle ricette pigre (a questo punto dell’estate un po’ di lentezza ce la meritiamo…) con questa versione del classico “prosciutto e fichi”.

Torta ai pomodorini confit

Torta ai pomodorini confit

Torta salata semplicissima con brio, perché il sapore agrodolce dei pomodorini confit stupisce (e piace) sempre. Va bene per le occasioni meno formali (brunch e picnic in testa) , ma anche come piatto unico con un’insalatina al fianco. Dote non trascurabile: si può preparare in due tempi (potete infatti anticipare anche al giorno prima la cottura […]

Biscotti cacio e pepe

Biscotti “cacio e pepe”

E’ vero, è estate e accendere il forno è peggio che andar soli di notte. Ma questi sono biscotti che tornano utilissimi quando non si ha voglia di cucinare e la tentazione di mettere a tavola giusto un’insalata e un po’ di cremine da spalmare è forte…

pasta "fluo" con peperoni e feta

Pasta “fluo” ai peperoni e feta

Avete in programma una serata revival anni ’70, con decor psichedelico cibi compresi? Questa pasta fluorescente fa per voi!

Panini morbidi alle ciliegie

I panini con le ciliegie

Come pane e miele, o pane burro e zucchero, il panino con le ciliegie era una delle merende estive più gettonate ai miei tempi.

Cake ai cipollotti, grana e rosmarino

Domandona: come si chiamavamo i cake prima dell’avvento di Ilona Chovankova? Cioè: quando eravamo piccoli (e non parliamo dell’anteguerra, sia chiaro…) se nostra madre ci faceva una torta rettangolare ci diceva “Bambini, venite che la mamma ha fatto un cake?”.

Soda bread all'avena

Irish Soda Bread: come sfornare pane fresco in meno di un’ora

Volete dire agli amici a cena: “Questo pane l’ho fatto io!”, ma non sapete da dove cominciare? Avete voglia di entrare nel magico mondo della panificazione casalinga (sappiatelo: dà dipendenza…) ma non siete ancora pronti per lievitazioni dai tempi biblici e paste madri?. Accettate un consiglio: iniziate da qui. Una ricetta di pane fatto in […]

Vellutata di rape rosse e mela verde

Rape: alzi la mano chi le mangia volentieri… ho l’impressione che saremo in pochi. Evocano i mesti buffet di certi alberghi di montagna o le insalate tristissime dei bar a mezzogiorno – si dice, e non a torto. Ora: magari non saranno roba da sognarsela la notte, ma queste povere rape andrebbero rivalutate! Anzi: ri-abilitate, […]

Una semplice torta di fichi

A casa nostra in campagna c’era un albero di fichi. Poco più che un cespuglio quando siamo arrivati, in pochi anni si era trasformato in un baobab.