Pagine

lunedì 25 gennaio 2010

Le ricette di Nonna Papera: 40 anni dopo

Una raccolta per festeggiare i 40 anni del "Manuale", dedicata a tutti quelli che hanno ancora voglia di giocare in cucina...


C'è un libro che mi è rimasto nel cuore e che più di ogni altro ha influenzato il mio modo di stare in cucina.

Se oggi ancora mi diverto all'idea di stare ai fornelli, lo devo ai lunghi pomeriggi trascorsi a sognare sulle sue pagine, a osservare ogni dettaglio delle sue illustrazioni, a leggere digressioni storiche che non ho mai più dimenticato.

Il "Manuale di Nonna Papera" l'avevo adocchiato nella vetrina del libraio, ma costava ben più di un giornalino e a quei tempi non è che i regali fuori stagione fioccassero con facilità: me l'ero dovuto sudare, a forza di lunghe trattative con mia madre. Non potendomi chiedere di andar bene a scuola - mi piaceva già troppo - erano poche le armi a sua disposizione: e infatti quel libro mi costò solo quattro settimane appresso a mia sorella che, inappetente, necessitava a ogni pasto di letture propiziatorie. Le lessi "Il Milione", "Vent'anni dopo", e due capitoli di "Piccole donne": pagine e pagine, perché lei era lenta a masticare e io veloce a leggere.

Ricordo l'emozione dell'acquisto, il profumo della carta nuova, la prima lettura tutta d'un fiato... Lo tenni sul comodino per anni, sicuramente per tutte le elementari, e poi passò all'interno di un troumeau con ribaltina col mio passaggio alle medie. Era un oggetto mitico per tutti i bambini che leggevano Topolino: il misterioso manuale dal quale Nonna Papera attingeva le ricette delle torte che metteva a raffreddare sul davanzale.

Era un libro intelligente: un libro di ricette per bambini senza foto di cibo. I piatti bisognava immaginarseli, capire come sarebbero venuti fuori lavorando di fantasia. C'erano però delle illustrazioni bellissime, con i beniamini della Disney nei panni di personaggi storici: Archimede Pitagorico diventava Ulisse, Paperino era Goffredo di Buglione alle Crociate, e Pippo un improbabile Re Sole. Perché le ricette erano tutte introdotte da un pezzo di Storia, quella con la esse maiuscola che si studiava a scuola, dal Paleolitico alla conquista dello spazio, con qualche salto che nessuno si sognava di considerare una lacuna...

Passai dalla teoria ai fatti un pomeriggio di carnevale, di quelli in cui - anche a inventarseli - i compiti non c'erano. Finì con un po' di confusione in cucina (anche se le istruzioni ricordavano di rimettere in ordine), una maglietta sbrodolata e una torta col buco in mezzo che presentai trionfale a merenda: perchè quella non era un dolce qualsiasi, ma "il ciambellone di Achille".

Seguirono innumerevoli ricette, alcune delle quali fanno ancora parte del mio repertorio. Il Manuale mi ha seguito in tutti i miei spostamenti e oggi è nello scaffale della cucina, tra Pellegrino Artusi e Jamie Oliver. Pieno di ditate, di macchie d'uovo e di cioccolata, con le pagine appiccicose di zucchero e qualche rattoppo: ed è ancora bellissimo...

Così, quando qualche mese fa ho riletto per caso la sua data di pubblicazione mi son detta: "Questo è un compleanno da non dimenticare!" e me lo sono segnata.

Ho pensato che sarebbe stato bello condividere questo ricordo con i tanti che sono stati bambini in quegli anni, e che forse una ricetta del cuore ce l'hanno ancora. Ma anche con i ragazzi, che magari una sbirciatina a quel libro vintage della mamma l'hanno data.

Così è nata l'idea di una raccolta di ricette - la prima di questo blog - tratte dal "Manuale di Nonna Papera", per festeggiare i quarant'anni della prima edizione italiana (ottobre 1970, Arnoldo Mondadori Editore).

Mi piacerebbe che fosse un'occasione per tornare a giocare in cucina, o per cominciare a farlo se non ci avete mai provato (... sono pur sempre ricette per principianti!). Per divertirci, per ricordare, per stare insieme. Per cucinare senza prenderci troppo sul serio...

E adesso, come direbbe lei con gli occhiali sul becco: "A voi il mestolo: leggete e cucinate!"

-----------------------------------------


"Le ricette di Nonna Papera: 40 anni dopo":
REGOLAMENTO

1. La raccolta è aperta a tutti i bloggers (anche a chi non si occupa di cucina)
2. Si può partecipare esclusivamente con:
  • ricette originali tratte dal Manuale di Nonna Papera (non inventiamoci improbabili "attualizzazioni" al té macha, per favore...)
  • corredate di foto del piatto
  • con un testo che racconti qualche vostro ricordo/esperienza legato al Manuale.
3. Si può partecipare anche con più di una ricetta.
4. Le ricette devono essere inviate entro il 31 Maggio 2010 (siete in così tanti ad avermi chiesto uno spostamento della scadenza...).
5. Valgono solo le ricette presenti nella prima edizione del Manuale di Nonna Papera (che ha avuto varie ristampe). Le edizioni successive, con ricette e impostazione differenti, sono escluse dalla partecipazione (se avete dei dubbi, contattatemi).


Come si partecipa?

1. Postate sul vostro blog la ricetta con la quale intendete partecipare (con tanto di foto e testo) specificando che aderite alla raccolta "Le ricette di Nonna Papera: 40 dopo" (con un link a questa pagina). Il post deve avere il titolo della ricetta originale.

2. Esponete il banner della raccolta nella pagina del vostro post o nella home page del vostro blog (vi basterà fare un copia e incolla del codice qui sotto):



3. Comunicatemi che avete pubblicato il post e il banner della raccolta, lasciando un commento in questa pagina.

E poi che succede?
Aggiornerò l'elenco delle ricette in questa pagina, man mano che arriveranno: così intanto ci divertiamo, ci contiamo e ci conosciamo. Poi le renderò disponibili e scaricabili da tutti: vale a dire che... ho tempo fino al 1 Maggio per imparare come si confeziona un bel pdf!

Se non trovate più il vostro Manuale
Pare che molti abbiano perso traccia del proprio, prezioso Manuale (causa traslochi ripetuti, fratelli distruttori, sorelle che l'hanno sottratto alla chetichella). Se sietre tra questi, ma vi ricordate ancora di qualche ricetta in particolare, potete segnalarmela e provvederò ad inviarvela via email.

Se non avete mai avuto il Manuale
Avete varie possibilità:
  • cercarne una copia nella biblioteca più vicina (alcune ce l'hanno)
  • spargere la voce tra amici e colleghi (alcuni ce l'hanno)
  • scrivermi precisando il genere di ricette a cui siete interessati (dolci o salate, torte o biscotti, al cioccolato o alla frutta, etc.): vi aiuterò a scegliere quelle che vi piacciono e ve le invierò trascrivendole dal mio Manuale.
  • cercarlo su eBay o nelle bancarelle di libri usati.
Quanto al testo di accompagnamento, non deve trattarsi necessariamente di un aneddoto o di un ricordo lontano nel tempo: magari potete raccontare che effetto vi ha fatto sentirvi nella cucina di Nonna Papera per il tempo della ricetta...

Attenzione: ricette farlocche in rete!
Se cercate in rete, di "ricette di Nonna Papera" ne troverete tante. Peccato che molte siano definite tali dai loro autori, ma spesso non si tratta di ricette originali tratte dal Manuale (che sono le sole ammesse alla raccolta). In altri casi, si trovano ricette modificate o con titoli un po' diversi. Se volete andare sul sicuro, contattatemi e controlleremo che siano ricette d.o.c.

Domande?
Se avete dubbi o ulteriori richieste lasciate un commento a questa pagina, così possiamo essere utili anche ad altri partecipanti.

Il mio indirizzo è:
fragoleamerenda@interfree.it

----------------------------------

Due anni dopo: il gran finale! (nota aggiunta il 24 aprile 2012)

Non avrei mai immaginato quale sarebbe stato il gran finale della fantastica avventura iniziata con questo post. Una vera e propria "spy-story", avvincente come una favola eppure tutta vera... Per chi non la conoscesse già, aggiungo i link alle "puntate" successive:
- I bigné di Nonna Papera (27 gennaio 2010)
- Ultim'ora! Scoperta dopo 40 anni la vera identità di Nonna Papera (21 aprile 2011)


----------------------------------


E... dulcis in fundo: le "nostre" ricette di Nonna Papera!
(elenco aggiornato al 29 agosto 2010)

I biscotti del drago (di Crumpets & Co.)
I biscotti della Brigitta (di Fragole a merenda)
Aniciotti dell'Amelia che ammalia (di Pensieri e pasticci...)
Bastoncini alla 007 (di I ricami di Marmotta)
Le caramelle del califfo Bargniffo (di Araba felice in cucina)
Torta Elisabetta (di Little Italy and a bit more)
Torta allo zenzero (di Crumpets & Co.)
La ciambella della vigilia (di Nella cucina di Ely)
La focaccia del Paleolitico (di Note di cioccolato)
Biscotti al cocco (di Crumpets & Co.)
Il cin-cin del ghiro (di Pensieri e pasticci...)
Biscotti al Vallo (di Che Gusto Sa???)
I biscotti della Brigitta (di Come si fa a...)
Tartine di Tiro (di Sfizi e pasticci)
Biscotti al Vallo (di Come si fa a...)
Pastine Ercole (di Monella in cucina)
Torta Monna Lisa (di Bim Bum Beta)
Le ciambellette di Paperina (di Chi ha rubato le crostate?)
Crostata sette colli (di Sfizi e pasticci)
Torta al limone (di Accantoalcamino's blog)
Il ciambellone di Achille (di Bim Bum Beta)
Torta di mele (di Bim Bum Beta)
Il ciambellone di Achille (di Chicca pensa Dolce)
Ciambella Inca-Urka (di Bim Bum Beta)
Torta di mele (di Una ricetta al giorno)
Ciambella Inca-Urka (di Acquolina)
Salame vichingo (di Lafamevienmangiando)
Panetti Maya (di Un po' di briciole in cucina)
Coppa Olimpiadi (di Menta e cioccolato)
Torta Imperiale Maria Luisa (di Zia Maca)
Torta di mele (di La belle auberge)
Fettucce del Magnifico (di Lafamevienmangiando)
Torta al limone (di Profumo di mamma)
Torta Regina di Saba (di Colazioni a letto)
Fagiolata spartana (di Acquolina)
Torta di mele (di Sweet and country)
La focaccia del Paleolitico (di Isafragola)
Torta Beatrice (di Dolci a ...gogo!!!)
Panini d'oro in sinfonia (di Puntini puntini e... puntine)
Torta Monna Lisa (di RI.tor.TA)
Panini d'oro in sinfonia (di Carpe diem)
Bastoncini alla 007 (di Profumo di mamma)
Torta al limone (di Ombraluce)
Torta Beatrice (di Carpe diem)
Dolce del piccolo Ussaro (di Mamma, che cucina!)
Biscotti al vallo (di Anna is cooking)
Frittata Lucrezia (di Pasticci e deliri di una strega in cucina)
Pissaladiera (di Lafamevienmangiando)
Gonfietti Ezechiele (di Nella cucina di Ely)
Crostata sette colli (di Menta e liquirizia)
Torta Elisabetta (di Oggi pane e salame, domani...)
Torta al limone (di In cucina mi rilasso)
Gelato Pulcino (di Scarpetta Friends!)
Mistero Etrusco (di Home Sweet Home)
Frittata Lucrezia (di Pensieri e pasticci...)
Pastine nuova delizia (di Accantoalcamino's blog)
Spinaci alla Napoleone (di Un pizzico di magia)
Noccioletti da Palestrina (di In vacanza da una vita)
Taschine viennesi (di Zucchero & cannella)
Torta Beniamino (di La cucina della socia)
Bacetti alla Nocciola Crapomena (di Il gatto ghiotto)
Patate alla pizzaiola (di Tutto a occhio)
Crostata sette colli (di La Gaia celiaca)
Spinaci alla Napoleone (di Zucchero & Cannella)
La crostata del Cid (di Un pizzico di magia)
Salame vichingo (di La casa degli Antuche)
Pinolata Biondo-Sveva (di Pappa e Cicci)
Lingue di gattone (di Pappa e Cicci)
La merenda di Linneo (di Il gatto ghiotto)
Mele in gabbia alla Newton (di Zucchero e viole)
Una limonata tutta rosa (di L'angolo del focolare)
I biscotti della Brigitta (di Zucchero e viole)
Latte Buglione (di Glu.fri cosas varias libre de gluten)
Barchette Annibale (di Cioccolato e cannella)
Il bel piatto di Carlomagno (di Acquolina)
Crostata del Cid (di Accantoalcamino's blog)
Meringhe veneziane (di Gatti fili e farina)
Torta di mele (di Pane burro e marmellata)
Caffé con la schiuma (di Zucchero e Cannella)
Coviglie al caffé (di Alle Isole Svalbard)
I biscotti del drago (di Il blog di Irma)
Gonfietti Ezechiele (di Fragole a merenda)
Gonfietti Ezechiele (di La casa color lilla)
Torta Elisabetta (di Colazione da Cri)
Panetti Maya (di Fior di Sambuco)
Torta Monna Lisa (di Crema e Panna)
La frittata Lucrezia (di Ciliegina birichina)

----------------------------------

353 commenti:

«Meno recenti   ‹Vecchi   1 – 200 di 353   Nuovi›   Più recenti»
terry ha detto...

Maddai!!! Su cookernet, dove postavo prima del blog avevo messo i biscotti del drago!:)) e volevo rifarli per metterli nel blog con foto decente...ed adesso arriva questa bella raccolta che cade a fagiolo!!!:))))
Adoro quel libro, il mio primo libro di cucina!!! grande idea!

ciaooo
Terry

dolci a ...gogo!!! ha detto...

wow tesoro che iniziativa splendida!!anch'io avevo quel manuale ma poi con l'arrivo dei miei pestiferi fratelli si è disintegrato:-) cmq voglio proprio partecipare a questa splendida inizativa quindi vedo un po e mi metto all'opera!!!bacioni imma

sabrine d'aubergine ha detto...

Terry: Beh... sei la numero uno! Non quella famosa monetina che Paperone tiene sotto una teca... ma la prima adesione a questa iniziativa! Grazie di cuore. Se poi mi aiutassi a spargere un po' la voce... ti meriteresti una di quelle belle torte con le gobbette sopra, quelle dal profumino che attirava Ciccio Papera in trattore: hai presente?
Attendo speranzosa tue nuove... A prestissimo!

sabrine d'aubergine ha detto...

dolci a ...gogo!!!: Ragazzi che notiziona! L'adesione numero due viene da una vera "numero uno"! ... della pasticceria, s'intende... Grazie mille Imma, sarà davvero un grande piacere averti tra i partecipanti: una regina delle torte come te alle prese con le ricette di Nonna Papera... uno spettacolo imperdibile!
Ti aspetto, allora. Grazie ancora e a presto!

luxus ha detto...

:(
ho ancora quello delle giovani marmotte, ma nonna papera non ha mai albergato nei miei scaffali: mamma andava di menù-gavotti (mitico!) e io l'ho ereditato, insieme alla passione per la cucina.
dovrò scovarne una copia da qualche parte...
che bella iniziativa, sabrine. buona giornata!

mariacristina ha detto...

Non ho il libro, ma se lo trovo aderisco volentieri, altrimenti aspetterò il pdf! Hai idea se è ancora in vendita?

Fra ha detto...

No che bei ricordi, è stato il mio primo manuale di cucina. Devo averlo ancora a casa dei miei genitori! Partecipo sicuramente a questa tua bella raccolta! una delle mie ricette preferite era il latte di gallina ;)
Bacioni e buon inizio settimana
fra

Alem ha detto...

io avevo quel libro ed era nella mia libreria insieme al manuale delle giovani marmotte.
Chissà che fine ha fatto???
Devo assolutamente torvarlo perchè questa raccolta è mitica!

sabrine d'aubergine ha detto...

luxus: Ciao! Mi chiedo se non si trovino online delle ricette... perché questa non è solo una raccolta per chi aveva il Manuale, ma anche per chi non l'ha avuto e ha voglia di divertirsi con noi! Comunque mi sono dimenticata di scrivere che io posterò dodici ricette tratte dal Manuale, quest'anno: una al mese. Pubblicherò la prima domani o dopo: se ti va, puoi arrivare al ricettario... per interposta persona! Mi farebbe un grande piacere... Grazie comunque e buon lunedì

mariacristina: non so se sia ancora in libreria, ma di sicuro se ne trovano delle copie in vendita su eBay. E comunque dico anche a te che se vorrai potrai attingere alle ricette che pubblicherò, una al mese, per tutto il 2010: la prima domani o dopo. sarei davvero felice se ci fossi anche tu...

fra: Fantastico! Dunque ti ho fornito l'occasione per rovistare tra vecchi scatoloni? Guarda che ti aspetto davvero... sono curiosa di sapere cosa posterai.
A presto!

dada ha detto...

Il tuo racconto èstupendo, parte da lontano è delicato e allegro, niente di meglio per esaltare cosi' l'importanza di questo libro. L'idea è carinissima ci rituffa in infanzia ed è vero che senza le foto i bambini svillupavano la fantasia, davano mille versioni ai piatti. Purtroppo non ho il libro e dubito poterlo trovare qui, devo fare qualcosa ;-) Buon inizio settimana!

Federica ha detto...

Che meraviglia, leggendo ero emozionata come quando da piccola mi veniva dato il permesso di provare una ricetta!
Solo che, dopo gli ultimi traslochi, devo fare un po' di ricerche per ritrovare il libro..Spero tanto di farcela, intanto ti pubblico il banner. Buona giornata Sabrine

Fiordilatte ha detto...

Bellissima idea Sabrine :)!
Io non posso partecipare perché non sapevo nemmeno esistesse questo manuale...quindi niente ricordi a lui legati. Chissà poi se si trova ancora in giro!

CoCò ha detto...

Ti ringrazio per l'invito devo fare un salto da mia madre a recuperare qualche ricettina e poi ci sentiamo

lucia ha detto...

Anche io ricordo benissimo il Manuale delle Giovani Marmotte nello scaffale della mia libreria, quello di Nonna Papera mi sembrava di averlo... o forse è solo un'illusione per poter pensare di partecipare alla tua raccolta. (Nonna Papera e Dolce Forno, che non ho mai avuto, gli antesignani della cucina per bambini). Comincio la ricerca....

Dodò ha detto...

quanto mi piacciono le pagine sdrulcite e macchiate di cioccolato! io il manuale di nonna Papera non l'ho mai avuto. forse quando ero bambina io era già passato di moda!| io ricordo, invece, il ricettario Bertolini con le storie di Mariarosa! Comunque farò una ricerca a casa di mia nonna...chissà che non lo trovi!

Ago ha detto...

Sabrine..questo è uno dei libri che avrei sempre voluto e che non ho mai trovato!
Alla raccolta parteciperò sicuramnete, se possibile, è un'idea troppo carina davvero!
Bacioni
Ago :-D

Gloria ha detto...

é davvero una bellissima idea a cui aderisco volentieri! Io non l'avevo ma ho comunque dei bei ricordi legati al manuale!

Federica ha detto...

Ciao Sabrine, deliziosa la tua idea perchè non è solo una semplice raccolta di ricetta ma una raccolta di ricordi! A leggere il tuo post ed i commenti mi son sentita quasi un marziano, perchè (accidenti!!!!) non ho mai avuto il manuale di nonna papera e proprio a confessarla tutta ne ho scoperto l'esistenza per caso proprio con i biscotti del drago di Terry (postavamo sullo stesso forum ^_^). Se riesco a reperire una ricetta in rete (o magari a scovare da qualche parte il libro) partecipo molto volentieri, altrimenti mi toccherà aspettare il pdf (ma nel frattempo verrò a sbirciare gli aggiornamenti!). Grazie comunque dell'invito. Un bacione e buona giornata

sabrine d'aubergine ha detto...

Alem: Corri a cercarlo! E se per caso non lo trovi, ti segnalo che in giro per la rete ci sono un sacco di ricette di Nonna Papera (io ne pubblicherò una al mese a partire da domani o dopo). Anzi, se c'è una ricetta particolare che ti ricordi, fammelo sapere che te la mando io! Ti aspetto! Grazie e buona giornata

dada: Intanto, come sempre grazie per la tua partecipazione a questo blog: i tuoi commenti mi fanno sempre tanto piacere. Poi sappi che in giro per la rete ci sono un sacco di ricette tratte dal Manuale di Nonna Papera... e se invece tu ne cercassi qualcuna in particolare, che ti ricordi, posso sempre inviartela io! Ci terrei tanto ad averti tra i partecipanti... A presto

Federica: Grazie di cuore per la partecipazione e per l'entusiasmo con cui hai accolto questa mia idea. Dico anche a te che, nel caso non ce la facessi a recuperare il tuo manuale, c'è sempre il mio a disposizione! Potrei cioè inviarti tutte le ricette che vuoi (scommetto che te ne ricordi ancora qualcuna...). Dunque ti aspetto! E grazie ancora

Fiordilatte:Che peccato... mi dispiace davvero. Soprattutto per te, perché scommetto che ti saresti divertita a leggerlo. Sappi però che se ti va puoi partecipare lo stesso, ricorrendo a ricette reperite in rete (o dal mio manuale...). I ricordi? Possono anche essere molto recenti: chi non si è sentito Nonna Papera (o Paperino) ai fornelli almeno una volta nella vita? Un caro saluto

Cocò:Grazie mille! Ti aspetto allora. E se non ritrovi il tuo manuale c'è sempre il mio a disposizione (posso inviarti io delle ricette su richiesta). Sono molto curiosa di vedere cosa riusciremo a fare...

lucia:Fantastico! Anche tu sai di cosa si parla qui... Guarda che se la tua ricerca non dovesse dare gli esiti sperati, posso sempre inviarti io le ricette che ti va di fare: il mio manuale è a disposizione! A presto!

Dodò:Se ti piacciono le pagine con le ditate di cioccolato, beh... non puoi mancare! Ci sono un sacco di ricette in rete tratte dal Manuale di Nonna Papera, e non è necessario avere ricordi lontani nel tempo per partecipare: basta un pensiero, insomma... non un post che sia solo descrizione degli ingredienti, ecco tutto! Spero che sarai dei nostri. A presto!

Ago:Grazie di cuore per l'adesione! Mi spiace che tu non abbia il libro, ma sappi che ci sono un sacco di notizie e di ricette in rete tratte da questo Manuale: e chiunque abbia letto Topolino non potrà che divertirsi! Se poi lo desideri, posso sempre inviarti io una ricetta di tuo gradimento... o puoi fare una di quelle che a partire dai prossimi giorni pubblicherò sul questo blog a scadenza mensile. A prestissimo!

sabrine d'aubergine ha detto...

Gloria:Grazie per l'adesione! Quanto al manuale, sappi che ci sono tante ricette in rete (e poi posso sempre inviartene una io...). Ma fondamentalmente, credo che chiunque abbia mai letto un Topolino possa divertirsi a emulare Nonna Papera almeno per un giorno! Ti aspetto! A presto

Federica:Cara Federica, spero sinceramente che riuscirai a partecipare alla raccolta, magari con ricette prese dalla rete (e ti ricordo che se vuoi, posso inviartene anche io...). Quanto ai ricordi, la mia idea è di realizzare una raccolta di post che non siano la pura e semplice descrizione della ricetta, ma che raccontino un'emozione, un ricordo legati alla cucina del cuore. Insomma: il Manuale puoi scoprirlo anche adesso! Ti aspetto!

pandora ha detto...

che bello che bello!!! il manuale di nonna papera è nel mio cuore e...nella mia cucina ;) me lo porto dietro trasloco dopo trasloco e lo adoro! questa tua idea è bellissima...adesso sono nel pieno dell'ennesimo trasloco ma se riesco partecipo di sicuro...aspettatemi!!!

sabrine d'aubergine ha detto...

Pandora:Non c'è neanche bisogno di chiederlo: ma certo che ti aspettiamo! Con tutta la curiosità del caso... che ricette sceglierai? Dài, hai un motivo in più per chiudere al più presto con il trasloco. Grazie per l'adesione appassionata! A presto

Virginia ha detto...

Ha ha! Mitico!!! Devo vedere se riesco a strapparlo dalle mani di mia madre (l'aveva ricevuto in regalo da mio fratello nei primi anni 70).
Ricordo con chiarezza e affetto il mitico ciambellone d'Achille! Numero uno!

Laura ha detto...

Che bella iniziativa....vorrei tanto partecipare anch'io ma non ho il libro, vedrò come posso fare!!
Un abbraccio, Laura ;)

Chiaretta ha detto...

Bellissima raccolta! Non ho il manuale ma cercherò di procurarme le ricette.
Anche io ho creato una raccolta sui sapori dell'infanzia, il tempo di finire il post e la pubblico sul mio blog.

A presto!!

Nanny ha detto...

quanta curiosità mi hai messo con questo racconto,proverò a cercale,magari lo trovassi :))

NIGHTFAIRY ha detto...

Eccomi!che curiosa..mi piace moltissimo questa raccolta!ricordo Nonan Papera e le sue magiche torte..mi documento, gli occhiali sul becco ce li ho e numerosi mestoli di legno in mio aiuto..

Federica ha detto...

Rieccomi! Sono riuscita a recuperare un paio di ricette in rete ma non è facilissimo. Se potessi mandarmene qualcuna sarebbe un bel colpo. Ciao Sabrine...grazie ^_^

meringhe ha detto...

Erano anni che non pensavo a quel libro, e in poche righe sei riuscita a farmi tornare in mente tutto! Anche io lo adoravo, lo sapevo a memoria...Spero solo che non sia stato regalato o buttato, DEVO trovarlo!! Bellissima la tua idea, farò di tutto per partecipare!

sabrine d'aubergine ha detto...

Virginia: Strappalo, strappalo... confido nel tuo essere una ragazza di temperamento (e non solo con il cannello a gas per la creme brulèe...). Se poi la genitrice dovesse essere restia al prestito, sappi che puoi contare sulla mia copia (mi chiedi ricette e io te le invio). Ci tengo alla tua partecipazione. A prestissimo!

Laura: Guarda che se non hai il libro puoi ricorrere alle ricette che si trovano in rete, oppure chiederne qualcuna a me: sono a disposizione! Grazie e a presto

Chiaretta: Benissimo: siamo sulla stessa lunghezza d'onda allora! Facci sapere della tua raccolta (partecipo con piacere) e... ti aspetto con una ricetta di Nonna Papera! (ne trovi in rete, altrimenti puoi chiederle a me)

Nanny: Guarda, il manuale si trova su eBay, ma molte ricette ci sono anche in rete. E se poi volessi, potresti sempre ricorrere al mio: chiedimi una ricetta e te la mando... A presto, allora!

NIGHTFAIRY: Mi fa piacere che ti piaccia, perché sarei davvero felice di avere una tua "interpretazione" in questa raccolta. Se le tue ricerche non dovessero dare l'esito sperato, puoi chiedere delle ricette a me: sono a disposizione! Intanto grazie per l'interesse e... a prestissimo!

PS: anche io ho gli occhiali sul becco...

Federica: Grazie per il tuo entusiasmo Federica. Per le ricette dimmi tu: ne conosci qualcuna in particolare che vorresti provare, o preferisci che ti indichi io qualche cosa? Dolci o salate? E se dolci: biscotti, torte, lievitati? Non per metterti in difficoltà, ma per orientare meglio la tua scelta e non farti perdere tempo... Fammi sapere e... grazie di cuore!

sabrine d'aubergine ha detto...

meringhe: D'accordissimo: DEVI trovarlo! E se poi non ci riuscissi, vedi se riesci a ricordarti di qualche ricetta che ti piaceva più delle altr: provvederò io a mandartela! Grazie per la partecipazione (non vedo l'ora di leggere i vostri ricordi...)

Carmine Volpe ha detto...

mi paice molto questo aspetto legato al ricordo alla nostalgia ma dic ome lo hai reso attuale, complimenti anche se di cucina non mi intendo molto

Federica ha detto...

Allora Sabrine, le ricette che sono riuscita a trovare sono: la torta di mele regina di Saba (che non mi dispiace affatto, anzi!), le ciambellette di Paperina, la focaccia del paleolitico e il pudding del folletto...esistono davvero? Confesso che a parte i biscotti del drago, non conosco le ricette per cui mi affido a te con preferenza per i dolci (torte o biscotti indifferente). Grazie di cuore, un bacio!

marifra79 ha detto...

Mi piace davvero tanto l'idea...non ho il libro ma proverò a cercarlo!Quanto vorrei averlo anch'io un bel libricino legato ai ricordi...davvero una bell'idea!
Un abbraccio
ps.Grazie per essere passata da me!

eli ha detto...

Il manuale di nonna Papera lo avevo, insieme a quello delle giovani marmotte, ma con tutti i traslochi che ho fatto da bambina, è andato perso. Che peccato!
Mi accontenterò di guardare le ricette sui blog...che bei ricordi ;)

sabrine d'aubergine ha detto...

Carmine Volpe: Caro Carmine, intanto benvenuto qui! Poi sappi che se dovessi decidere di partecipare, le ricette di Nonna Papera erano studiate per i bambini, quindi sono adattissime ai principianti... potrebbe essere l'occasione per iniziare a cucinare, no? Guarda che la cucina ha molto a che fare con il genere di turismo di cui , a quanto capisco, ti occupi tu: viaggiare con lentezza, cucinare con lentezza...

Federica: Ma sei un detective che... neanche Topolino! Tutte e tre presenti:
- Torta Regina di Saba (effettivamente con le mele)
- La focaccia del paleolitico
- Pudding del folletto

Se vuoi essere certa di avere gli originali posso mandarteli io, ma dovresti scrivermi una mail all'indirizzo che trovi in fondo a destra nella home page.
Grazie, grazie, grazie. Spero che il tuo entusiasmo sia contagioso. Attendo tue notizie

marifra: Grazie! Guarda che se non hai il libro puoi fare come sta facendo Federica: dai un'occhiatina in rete e se vuoi le ricette originali te le invio io! Ci tengo alla tua partecipazione, eh? A presto!

sabrine d'aubergine ha detto...

eli: Guarda che se ti ricordi (anche vagamente) una qualche ricetta, la cerco nel mio Manuale e te la invio... facciamo come con Federica. Buona giornata!

La Gaia Celiaca ha detto...

un'idea fantastica.
parteciperò sicuramente!!!!!
anch'io ce l'ho ancora, il mitico manuale.

le pere alla bergamotta, il mio primo minestrone (freddo)...

ora mi ci butto!

Onde99 ha detto...

Sabrine, io oggi sono un po' fragilina e leggere le tue memorie legate al manuale mi ha fatto venire le lacrime agli occhi: stessa bramosia, stesse trattative con la mamma (andare bene a scuola non valeva, lo facevo già di mio, ma io non avevo nemmeno sorelle), infine conquista del libro. Tanti esperimenti (le pesche al vino, il brodo con il vino, già promettevo male...). E addirittura il secondo posto al concorso di pasticceria della scuola, sul tema "dolci a base di miele" con "La Focaccia del Paleolitico". Parteciperò senza ombra di dubbio, anzi, mi hai ricordato che tra Trish e Marianne il manualetto senza foto, ma pieno di ricordi starebbe bene, è un peccato averlo lasciato nella mia cameretta di single, a casa dei miei...

Babs ha detto...

ti adoro, in questo momento ti darei un bacio! anche io sono cresciuta col manuale della nonna e pure quelli delle giovani marmotte sul comodino. gande problema, non ho idea di dove sia finito il mio manuale, ma so dove trovarne una copia. appena fatto ti comunico! ciao sabrina,,, grande idea!

dolceamara ha detto...

Se trovo una copia del manuale partecipo davvero volentieri.

Acquolina ha detto...

Devo recuperare il libro da qualche parte e si comincia! che bella idea.
Io non sono mai stata inappetente come tua sorella...nemmeno da bambina, mangiavo pomodori da insalata sconditi come nerenda! ( a volte anche nutella!)
Ciao! Francesca

sabrine d'aubergine ha detto...

La Gaia Celiaca: Attendo con grande curiosità il tuo tuffo nel passato e i suoi frutti. Che, mi auguro, potranno finire numerosi in questa raccolta... pere alla bergamotta comprese! Mi fa piacere che l'idea ti piaccia, e grazie di cuore per l'entusiasmo e la partecipazione. Ti aspetto

Onde99:Intanto un abbraccio grande e un grazie dal profondo del cuore per la partecipazione alla raccolta. Poi, se posso, un consiglio: vai subito alla ricerca del tuo Manuale, trovagli un posto d'onore tra i tuoi libri di cucina, e passa all'azione. La fragilità fa parte della vita (noi donne poi, siamo delle specialiste in materia...), ma una che è stata capace di arrivare seconda al concorso di pasticceria della scuola con una ricetta del Paleolitico... di che cosa vuoi che abbia paura?!? Ci tengo ad avere un tuo contributo (se non riesci a reperire il manuale, puoi sempre chiedere delle ricette a me). Ti aspetto! A prestissimo

Babs:Piacevolmente travolta dal tuo entusiastico commento, sono già qui, in trepidante attesa di ricevere tue notizie... Da quale epoca? Con quale ricetta? Nei panni di quale personaggio? Sappi che il mio manuale è a disposizione (nel senso che posso mandarti tutte le ricette che vuoi) nel caso non riuscissi a reperirne uno. E se con il tuo entusiasmo riuscissi a darmi una mano a coinvolgere altri affezionati ex-lettori del Manuale te ne sarei davvero grata. Io penso che siamo in tanti, sparsi per l'Italia (e non solo)... A prestissimo!

dolceamara:Dico anche a te quanto detto sopra: se vuoi delle ricette, puoi cercarne in rete e poi posso mandartele io! Sono a disposizione... A presto e grazie!

Acquolina: Se è per questo, i pomodori sconditi appena raccolti li mangiavo anch'io... ma senza la Nutella! O meglio: li mangiavo entrambi, ma separatamente. Guarda che se non riesci a recuperare il libro ti posso dare una mano con le ricette (io il mio ce l'ho...). Ciao e grazie!

Paola ha detto...

ma che idea meravigliosa!!! e poi io questo libro ce l'ho!!!!!!!
è stato pubblicato un po' prima della mia nascita ma me lo passarono usato degli amici (insieme a quelli del gran mogol, della giovani marmotte, ecc...)
L'unico problema non da poco è ritrovarlo tra l'infinità di libri accatastati a casa di mia madre...
Ma se lo trovo partecipo di sicuro!

Olivia ha detto...

Il post è bellissimo e con i tuoi racconti sono tornata proprio indietro nel tempo!!!!!Io l'avevo a casa perchè era mia sorella...e Non si poteva toccare!!!!Un gioiello prezioso!
Quindi carinissima questa raccolta che ci riporterà tutti un po bimbi a giocare con la fantasia in cucina!!!

Saretta ha detto...

Che idea stupenda!!!!Io non ho mai avuto quel libro ma, l'ho sempre sognato!Vale se lo compro a 30 anni suonati?!

Virò ha detto...

Che bella l'ondata di commenti pieni di entusiasmo!

Mi sa che tutte abbiamo sognato di ripreparare prima o poi quella meravigliosa torta ripiena di mele che, appoggiata sul davanzale della finestra della cucina, con il suo profumo attirava addirittura gli orsi dal bosco...

La passione con cui hai accolto questo libro la ritrovo ogni volta che sfoglio le pagine di un nuovo acquisto: l'amore per i libri cresce nel tempo, nonostante internet renda fruibili le informazioni (e le ricette!) in modo istantaneo...

Bellissima iniziativa: non vedo l'ora di scaricare il pdf...

Matteo ha detto...

Bellissimo post, ho una storia simile ma purtroppo con un libro di anatomia regalatomi (anzi obbligati a regalamelo) dai miei genitori quando avevo 8 anni!!!Ma ricette di nonna papera non ne ho proprio!!!!Alla prossima raccolta!

Occhi di Notte ha detto...

che meraviglia! ci sono libri che segnano profondamente, anche nella loro semplicità! bellissimo!

sabrine d'aubergine ha detto...

Paola: Fantastico! Dài lanciati alla ricerca... E comunque sappi che se non lo trovi, il mio è a disposizione: nel senso che posso inviarti una o più ricette. Mi farà piacere se riuscirai a partecipare (mi interessa raccogliere punti di vista anche di chi appartiene a generazioni diverse dalla mia...). A presto!

Olivia: Senti, tua sorella aveva ragione: era un gioiello prezioso anche per me... Magari però adesso sarebbe disposta a prestartelo: precisale che si tratta di una nobile causa... celebrare nientemeno che Nonna Papera! Se poi la sorella fosse ancora un po' restia, sappi che posso inviarti delle ricette io! A prestissimo...

Saretta: Eccome se vale! Anzi: vale doppio, perchè trattasi di acquisto molto consapevole! Sicuramente puoi trovarlo su Ebay, o magari ne hanno fatte delle ristampe recenti. In ogni caso diverse ricette si trovano in rete. E se proprio la tua ricerca è vana... scrivimi e te ne mando io! Ti aspetto, tu che sei così brava coi dolci... Ciao!

Virò: Quella non era una torta di mele. Ma piuttosto l'archetipo della torta di mele: quella a cui tutti pensiamo quando di torta di mele si parla. Ce la ricordiamo ancora, pioggiata sul davanzale con il profumino disegnato a ricciolo che attirava orsi, scoiattoli e Ciccio Papera in trattore. Ma come giustamente osservi tu, era bella la passione per la lettura che quel libro ha saputo suscitare in tanti bambini, la curiosità per la Storia e la Mitologia, oltre che per la cucina: ti pare cosa da poco? Mi piacerebbe che questa diventasse un'occasione per una riflessione collettiva, su come il cibo e la sua preparazione si prestano a veicolare valori anche culturali a beneficio dei bambini: mi piacerebbe che tu dessi un contributo, se ti va. Sappi che nel caso, potresti trovare in rete o avere da me delle ricette... Grazie per il commento. A presto!

Matteo: Beh, direi che l'anatomia qua ci serve a poco... Allora ti lasciamo ai tuoi biscotti e ai topolini di legno per la tua nipotina. Buona serata!

Occhi di Notte: Ma tu che ne dici? Partecipi?...

Giò ha detto...

idea meravigliosa!!però mi sento tagliata fuori perchè non l'ho mai avuto ...però mi ricordo bene i fumetti con le mitiche pie di nonna papera..vale lo stesso? so già che appena uscita dall'ufficio mi fionderò in qualche libreria che tiene libri usati per vedere se ne scovo una vecchia edizione!

Simo ha detto...

Oh nooo...ho il manuale delle giovani marmotte, ma....non quello di Nonna Papera!!!!!!!!!!!!
E adesso come faccio???????

sabrine d'aubergine ha detto...

Giò: Se trovi una vecchia edizione ti darà grandi soddisfazioni, perch é davvero un bel libro (guarda che se ne trovano anche su eBay). E comunque ci sono diverse ricette in rete, con le quali puoi decidere di partecipare. Infine, hai sempre l'opportunità di chiederle a me (io la mia copia ce lho ancora...). Insomma... non hai che l'imbarazzo della scelta. Buona ricerca!

sabrine d'aubergine ha detto...

Simo: Puoi cercare qualche ricetta in rete e poi verificare se c'è nel Manuale (ti aiuto se vuoi...). Oppure se te ne ricordi qualcuna in particolare te la mando io. In ogni caso: non disperare! Buona serata

la cucina di qb ha detto...

Ma che bella idea! Ho ancora nella mia libreria il manuale di Yoghi ma il Manuale di Nonna Papera credo abbia preso il volo tanto tempo fa e non mi ricordo più dove. Beh, alla ricerca del manuale perduto a poi subito da per per questa raccolta simpaticissima! A presto!

anna the nice ha detto...

Io ti ringrazio per l'idea che hai avuto, per il racconto che hai scritto, per averci riportato, tutti insieme, nella nostra infanzia, quando tutti abbiamo amato nonna papera e le sue meravigliose torte ai mirtilli messe sul davanzale della finestra a raffreddare che diventavano per noi e non solo per Ciccio, un richiamo irresistibile. Non partecipo quasi mai a raccolte di ricette, ma a questa parteciperò. Non solo andrò per i mercatini dei lobri usati per cercare questo 'manuale' e lo troverò e cucinerò per questa raccolta. Perchè i sogni dell'infanzia tornino ancora.
Anna

Lo ha detto...

io ce l'ho quel manuale...proprio quello con quella copertina verdognola...ogni tanto lo sfoglio...faccio sempre una torta che ho già postato...da quando sono bambina...or amagari cerco qualche cosa di nuovo per questa bella raccolta!

Elisa ha detto...

Non ho mai posseduto il ricettario di nonna papera, nè posso rubarlo a mia madre perchè lei, essendo tedesca, non ne ha mai avuto una copia. Ho tantissimi ricordi però legati a Topolino e alla mitica torta di mele di Nonna Papera, quindi se riesco partecipo!

Bianca ha detto...

Il ricettario di nonna papera è per me un ricordo molto molto caro, prima di tutto perchè mi fu regalato dalla zia che adoravo per il mio decimo compleanno e poi perchè i pomeriggi passati a preparare le ricette erano i più divertenti in assoluto. Cercherò di partecipare: Torta Monna Lisa o salame Vichingo?? Vedremo.

Tania ha detto...

Belli i tuoi ricordi così come l'idea della raccolta! Io purtroppo non ho mai avuto quel manuale ma vedremo ;-)

Gaia ha detto...

quello di nonna papera no, ma da qualche parte devo avere quello delle giovani marmotte!
qualche ricetta c'era anche li'!

che bella idea

Lauradv ha detto...

Ma che bella iniziativa! Quel manuale l'ho sempre desiderato ma non mi è mai stato regalato... in compenso ho quello di archimede :-( no comment... Buona serata Lauradv

L'oca bonga in cucina ha detto...

Alla ricerca del manuale!!! Hai avuto una idea molto originale!! Proverò a giocare! Grazie ciao Arianna

virgikelian ha detto...

Ciao Sabrine, purtroppo questo manuale non ce l'ho, nè l'ho mai sfogliato.... mi vergogno quasi...
comunque mi darò da fare a cercare in rete, come hai suggerito e spero di riuscire a partecipare.
Bella iniziativa !!!
Un saluto.

Chiaretta ha detto...

Rieccomi!
Ho appena postato la mia Raccolta, si intitola "Rifacciamo merenda?", si tratta di una sfida: tentare di riprodurre in casa la merendina di tipo industriale (dolce o salata) delle merende della nostra infanzia, e, se si vuole, tentare di ricrearne anche un confezionamento (non uguale all'originale, o meglio, non obbligatoriamente...).

Nel frattempo ho trovato in Biblioteca Il manuale di cucina di Nonna Papera, deve arrivarmi, spero che le ricette siano simili a quello di cui parli tu, ovviamente sono riedizioni e non vorrei che abbiamo fatto qualche modifica. Per ora ho inserito il banner della raccolta nella sezione Raccolte del mio blog.

A presto!!

Chiara

simonapinto ha detto...

ma ti pare che possa non averlo? e pensavo di cominciare proprio con quel ciambellone d'Achille che è rimasto nel mio ricettario come torta base passepartout!

provvedo al più presto mentre aspetto un tuo pensiero d'amore per il mio san valentino

miciapallina ha detto...

Devo solo ritrovare il Manuale... che per me è stato un colpo di fulmine come per te (e per tanti leggo)!
Nella speranza che mio fratello non lo abbia demolito nel corso degli anni...
E se lo trovo.... torno subito subito!
Per favore.... incrociate le codine per me?
nasinasi alla ricerca

Gambetto ha detto...

Non ho il ricettario di NonnaPapera ma l'entusiasmo di Ciccio a rubare la torta si!! ehehehe
Sono contento che l'iniziativa abbia tempi lunghi così casomai qualche disastro posso postarlo anche io ;)
Ti sembrerà strano ma ripensando al manuale, non potevo fare a meno di pensare alla enciclopedia "Conoscere", copertina rossa, caratteri di prima pagina dorati con la quale sono cresciuto. Che tuffo...
Ok per me ancora una volta quindi con tutte le attenuanti che al momento non ho il libro ma solo la fame di Ciccio ahahahaha

amzterdam ha detto...

Bella iniziativa, ma io sono troppo indietro! dopo un anno ancora non ho capito come si partecipa, nonostante le tue istruzioni dettagliate ;-)

Simona ha detto...

Oh Sabrine Grazie della visita!Avrei voluto tanto che tu mi tediassi :-)
Questa raccolta la vedo dura per me, ho già difficoltà con la mia, ma complimenti per l'iniziativa!
Parì oh Parì...
Un sorriso per te:-)

sabrine d'aubergine ha detto...

la cucina di qb:A me invece manca il Manuale di Yoghi... Comunque, se la tua ricerca del manuale perduto non dovesse dare frutti, puoi chiedere a me qualche ricetta (io il mio manuale ce l'ho ancora in cucina...). Ti aspetto!

anna the nice: Cara Anna, grazie per le tue belle parole. E per aver compreso appieno lo spirito di questa raccolta. Vorrei che servisse - oltre che a divertirci un po' nel ricordo di quegli anni "effervescenti" - anche a farci riflettere su vari temi: il coinvolgimento dei bambini in cucina (attraverso il quale passa l'educazione alimentare), il rapporto sano con il cibo (che si apprende da piccoli), l'importanza degli aspetti ludici e divertenti dello stare ai fornelli (che ci fanno cucinare volentieri)... e infine quelli che tu chiami "i sogni dell'infanzia", che non ci dobbiamo vergognare di far tornare, di tanto in tanto. Spero che il tuo girare per mercatini dia i frutti sperati: ci terrei davvero alla tua partecipazione. In caso contrario, sappi che puoi sempre attingere ricette su richiesta alla mia copia del Manuale. Ciao!

Lo: Che bello: hai proprio la mia stessa edizione, allora! Guarda che si può partecipare anche con più ricette... Ti aspetto eh? Ciao!

Elisa: Se vuoi, ci sono varie ricette tratte dal Manuale di Nonna Papera in giro per la rete, oppure posso mandartene qualcuna io (basta che mi dici di che genere: dolci, salate...). Insomma: mi farebbe piacere che partecipassi, se ce la fai! E avendo letto Topolino, non faticheresti affatto a calarti nel clima giusto... A presto!

Bianca: Fantastico! Ce l'hai anche tu! Che spasso quei pomeriggi passati a cucinare... il Salame Vichingo era gettonatissimo da me: la pagina è piena di ditate! Sono davvero curiosa di vedere con che ricetta/e parteciperai... Ti aspetto!

Tania: Mi dispiace che tu non lo conosca... una come te, così appassionata di cucina, lo avrebbe senz'altro apprezzato. Ma magari riesci a partecipare con una ricetta reperita in rete (o, se vuoi, chiedine pure a me). Intanto buona giornata! A presto

Gaia: Mi fa piacere che l'idea ti piaccia! Guarda che se hai problemi a reperire le ricette del Manuale di Nonna Papera, te ne posso mandare qualcuna io... (oppure le trovi anche in rete). A presto!

Lauradv: Quindi non facevi crostate, ma sapevi come creare una navicella spaziale da un canotto gonfiabile?!? Mica male, però... Quanto alla raccolta, beh... se volessi soddisfare quel tuo desiderio rimasto inesaudito puoi sempre procurarti delle ricette in rete o dal mio manuale! A presto!

L'oca bonga in cucina: Arianna, mi auguro che la tua ricerca abia successo! Ma tu ce lo avevi il Manuale e devi solo recuperarlo in soffitta o hai bisogno di trovare delle ricette? Perché nel caso sappi che posso inviartene qualcuna io! Dài, cerca di farcela...

virgikelian: Guarda, se non trovi ricette in rete che ti piacciano, sono a disposizione per inviartene qualcuna dalla mia copia: basta che tu mi precisi che genere di piatto ti interessa. Vedrai che la scoperta di questo Manuale ti divertirà... e non poco! A presto!

tittina ha detto...

come mi piace questa tua iniziativa!!!!non ho mai avuto il ricettario,ma cerchero di trovare qualche ricetta per poter partecipare..grazie della visita,un bacio Tittina

Susina "strega del tè" ha detto...

io purtroppo non ce l'ho più, ma mia cugina l'ha recuperato su e-bay, se riesco me lo faccio prestare e proverò a partecipare, ho tantissimi ricordi legati a quel magnifico libro!!

maetta ha detto...

Che raccolta originale!!! complimenti Sabrine! e Ora che il mio cucciolo di 4 anni si sta avvicinando a Topolino&Co, lo è ancora di più! è da parecchio che ti seguo nell'ombra, ma ora che ho aperto da poco il mio blog, finalmente posso rispondere anch'io! Purtroppo però, non ho il ricettario......vedremo cosa si può fare! Un abbraccio, spero verrai a trovarmi! MARA

Daisy ha detto...

Voglio partecipare!!E' troppo bella questa iniziativa..non ho solo capito come fare a pubblicare il banner con il link....
ma senti un po',io ho fatto una veloce ricerca in rete e ho trovato la torta elisabetta-danubio e' nel ricettario,vero???

stefi ha detto...

Sabrine, io parteciperei più che volentieri ma il manuale di nonna papera non ce l'ho!!!!Non saprei neanche dove andare a trovarlo!!!!
Mi ricordo di averlo avuto ma ero così piccina che non so che fine abbia fatto.
Mettiamola così, se riesco a trovarlo parteciperò molto volentieri.
Ciao e comunque una idea carinissima!!!!

Chiara ha detto...

che incantevole raccolta!!
adoro nonna papera, vorrei tanto essere come lei:)!! l'immagine di lei che arriva con le sue bellissime torte mi accompagna fin dall'infanzia! vorrei tanto riuscire a sfornare una sua deliziosa, bellissima, magica torta!
adoro i libri! nn sai con quanta emozione sfoglio i vecchi libri di mia madre!!
ma questo bellissimo manuale nn l'ho mai avuto:((
una nuova ricerca per i miei amati mercatini:)
ah! se nn riescirai nella tua ricerca dei lupini, sarà una gioia inviarteli!
a presto, spero sfogliando un vecchio magico manuale!

sandramilù ha detto...

Peccato che non abbia il famoso manuale...altrimenti avrei partecipato molto volentieri...è una bella raccolta...e poi io adoro il profumo dei ricordi...quei profumi che quandomli senti chiudi gli okki e in un attimo vieni scaraventata nel passato e tuuto è chiaro come se fosse ieri!!!! Complimenti per questa tua idea.....e per il tuo blog..ieri sera ho fatto una passeggiata nella tua cucina e sono rimasta colpita dalla calma e dalla serenità che vi regna....mi sembrava di stare insieme a te a preparare uno dei tuoi pani meravigliosi....non ti conosco e ti chiedo scusa se mi prendo queste confidenze ma hai un modo di raccontare le tue ricette così dolcemente coinvolgente e per una come me che adora cucinare,che adora il pane e ne ha un rispetto profondo e amorevole,che sente il profumo delle cose attraverso un'immagine ....è difficile non entrare nella tua cucina!!!
Complimenti ancora...tornerò presto a trovarti!!
Un abbraccio.....

Gunther ha detto...

gran bella iniziativa, pensa che
40 anni faì c'ero pure io e avevo una certa età, ci si doveva guadagnare tutto, con 4 bimbi in casa, vedo se trovo qualcosa di adatto

Cicabuma ha detto...

Oddio... Il Manuale di Nonna Papera!!! L'ho letto e riletto mille e mille volte e mi ricordo che l'ho amato con tutta l'anima. Chissà dov' è adesso??? Sai, nel frattempo ho fatto mille traslochi... o forse una delle mie sorelle se l'è accaparrato a mia insaputa!!!
Comunque sia, grazie per questo tuffo nei ricordi!
Un abbraccio
Francesca

Jane_D ha detto...

Che bello leggere questo tuo post (ti seguo in silenzio da un po' ;-) )!
L'avevo anche io il manuale di Nonna Papera (edizione 1980.. forse), purtroppo credo si sia disintegrato per le mille volte che è stato sfogliato oppure perso in uno dei nostri molti traslochi famigliari :)
MI hai fatto rivivere un pezzo di infanzia :-)
Mi ricordo un "dolce Monna Lisa" e le bistecche alla Fidippide (che era Pippo!)
Grazie per questo tuffo nel passato!

sabrine d'aubergine ha detto...

Chiaretta: Cara Chiaretta, intanto grazie per la partecipazione e l'inserimento del banner nel tuo blog. E complimenti per le tue capacità di ricerca... fino in biblioteca sei arrivata per scovare il Manuale di Nonna Papera! Quanto al fatto che sia una riedizione, se vuoi, una volta scelta la/le ricetta/e puoi inviarmi il titolo e facciamo un controllo per vedere se ci sono state modifiche rispetto all'edizione originale: sono a disposizione! Grazie per l'entusiasmo con cui hai accolto il mio invito. A prestissimo!

PS: la tua raccolta di merendine è carinissima... ma io ne ho mangiate pochissime, devo vedere se riesco a fare qualcosa... mi impegnerò

simonapinto: Non avevo dubbi circa il fatto che lo avessi... troppe affinità tra me e te... Aspetto il ciambellone del Pelide! E sto ancora pensando al pensiero d'amore per la tua raccolta di San Valentino. Ciao!

miciapallina: La definizione di colpo di fulmine calza a pennello. Ma se tuo fratello lo avesse nel frattempo definitivamente disintegrato, sappi che puoi attingere al mio! Ti ricordi la ricetta, la copio, te la invio. Facile come una crostata di Nonna Papera. Fantastico, no?

Gambetto: Grazie per il tuo entusiasmo: e il mio è un grazie particolarmente sentito... "Conoscere"? Ho sempre e solo avuto i primi tre volumi (non chiedermi perché, forse i miei si erano stufati presto), che ancora sono nella mia libreria... copertina di tela rossa, caratteri dorati, e illustrazioni che ancora mi fanno sognare. Amavo avere l'influenza, per poter stare a letto e leggerli per ore... Quanto al Manuale e alle sue ricette, beh... ti farebbe l'effetto di "Conoscere": un tuffo... Per cui, quando e se ti va, puoi scrivermi e chiedermi di inviarti quel che vuoi. Intanto, ritieniti insignito ad honorem del titolo di Ciccio Papera ufficiale della raccolta. Un abbraccio

amzterdam: Allora:
1. scovi da qualche parte una ricetta del Manuale di Nonna Papera (se non la trovi in rete, mi scrivi e te ne mando io), poi la prepari
2. la fotografi e ci fai un post, in cui racconti un aneddoto o dei ricordi legati al Manuale (anche recenti: se il Manuale non lo conoscevi prima, raccontaci che effetto ti ha fatto sentirti conme NP in un fumetto per un giorno!).
3. Nel tuo post scrivi che con quella ricetta aderisci a questa raccolta e ci incolli il logo con un link a questa pagina. Fatto!
Se avesi bisogno di ulteriore assistenza, scrivimi pure: sono a disposizione! Ti aspetto!

Simona: Parì o Parì... Dimenticavo: se fossi una cuoca sarei (anche un po', ma non solo) Nonna Papera. Ricambio il sorriso... Auguri per la tua raccolta e a presto!

sabrine d'aubergine ha detto...

tittina: Guarda che ci sono alcune ricette in rete (ma a volte sono un po' modificate, per cui se vuoi mi scrivi i titoli e ti mando gli originali). Oppure, mi dici che genere di cose ti piacerebbe fare (dolci, salati, biscotti, lievitati, etc.) e ti mando delle ricette dal mio. Ti aspetto!

Susina "strega del té": Ma sai che so di tanta gente che lo sta comprando su eBay? In ogni caso, vale quanto detto agli altri: se non lo recuperi ma ti ricordi qualche ricetta (anche vagamente il nome) te la mando io via mail. Grazie per la partecipazione!

maetta: Cara Mara, avrai forse capito quanto mi sta a cuore la questione dell'educazione alimentare dei bambini, e il loro coinvolgimento in cucina funzionale ad essa e allo sviluppo della creatività e della manualità. Il fatto che tu sia una giovane mamma mi fa dunque un grandissimo piacere... Sarò felice se riuscirai a partecipare, magari con una ricetta a quattro mani (di cui due manine...). SE non riesci a reperire ricette originali, contattami pure qui o via mail, e ci accorderemo per fartene avere qualcuna dal mio Manuale. Ti aspetto!!

Daisy: Una con un nickname così... da nipote di Nonna Papera, come potrebbe non partecipare? Per pubblicare il banner con il link dovresti scaricarti l'immagine, copiarla nel tuo blog (nel post e, se vuoi, nella tua home page) e linkarla a questa pagina. Per semplificare le cose sto preparando la stringa di codice HTML da copiare, ma se hai bisogno di ulteriore assistenza, scrivimi opure: sono a disposizione! Quanto alla ricetta, esiste la Torta Elisabetta (con lievito di birra, marmellata e altro). Se vuoi, puoi inviarmi il testo con una mail, così ti controllo bene l'originale e ti invio il preambolo storico che la precedeva: per consentirti di calarti appieno nello spirito del Manuale... che ne dici? Ti aspetto!

stefi: Quanto mi dispiace... Comunque vedi tu, se decidessi di partecipare una ricetta te la posso sempre mandare io! Se tu l'hai avuto da piccola, magari ti ricordi qualcosa, che so... il nome di una ricetta. In ogni caso mi ha fatto piacere sentirti. Buonanotte Stefi!

Chiara: Quindi sei pure una trafficante di lupini?!? Sei proprio una ragazza dalle mille risorse... Quanto alla racolta, se non trovi nulla ai mercatini, posso sempre inviarti io un po' di ricette (e ce ne sono anche in rete...). Ciao Chiara!

fiordisale ha detto...

ma io non ce l'ho più il manuale di nonna papera (e manco quello delle giovani marmotte se è per quello) da dove le piglio le ricette?

sabrine d'aubergine ha detto...

sandramilù: Grazie di cuore per il tuo bel commento, e benvenuta qui. Sono felice quando incontro persone che amano la cucina vera, quella che si intreccia alla vita, che magari nasce da un frigo mezzo vuoto o dalla fretta di mettere in tavola una cena, dalla gioia di creare una merenda per i propri figli o di gustarsi uno spuntino da soli... Non saprei scrivere solo di ricette (peraltro non ne avrei la stoffa...), e non mi interessa. Voglio solo che rimanga, un giorno, per me e per i miei figli una traccia di quello che è avvenuto in casa nostra... passando quasi ogni giorno per la cucina. A presto!

Gunther: Dài Gunther, che se ti ci metti trovi qualche ricetta del Manuale anche tu. Ce ne sono alcune, in giro per la rete (e se vuoi puoi mandarmele così te le controllo, perché a volte sono state modificate). Ma se credi, puoi scrivermi e te ne mando io. Ci tengo... Ciao!

Cicabuma: Francesca, non puoi dirmi che l'hai letto mille volte (perché in effetti era impossibile leggerlo una volta sola...) e poi non farcela a partecipare! Se non lo ritrovi, scrivimi che ti m ando delle ricette dal mio! A prestissimo!!

Jane_D: Torta Monna Lisa, pagina 166: vuoi che te la mandi? Incredibile come i traslochi abbiamo disintegrato o mandato perdute copie e copie del Manuale... secondo me c'è qualche cooperativa di facchini che ne ha imboscato chissà quante in magazzino... Grazie di cuore per aver rotto il tuo silenzio. E se adesso decidessi di fare lo step successivo partecipando a questa raccolta, beh... mi farebbe molto piacere! A disposizione per eventuale supporto (leggi: ricette che posso inviarti via mail), ti saluto. A presto!

fiordisale: Ma cara la mia ragazza, come pensi che possa invitarti a partecipare e poi mollarti lì da sola? Ma ci sono qua io, con la mia bella copia quasi intatta del Manuale di Nonna Papera, pronta a mandarti tutte le ricette che vuoi!! Te ne ricordi qualcuna, anche vagamente? Oppure vuoi, che so, torte o biscotti o cose al cioccolato o alla frutta... dimmi tu, sono a disposizione. E soprattutto: non vedo l'ora di vedere cosa farai... A prestissimo!

Clara ha detto...

Il Manuale di nonna Papera! Certo che ce l'ho ancora, e ho anche il manuale delle Giovani Marmotte. Partecipo anch'io, ti farò sapere. Baci baci, Clara.

sabrine d'aubergine ha detto...

Clara: Fantastico! Lo sapevo che eravamo in tanti... ti aspetto, con la grande curiosità di sapere cosa posterai... Ciao!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ok ora funziona cara Sabrine. Grazie per l'email che mi hai mandato. Mi metterò alla ricerca senz'altro edl libro di cui ho bellissimi ricordi. Un abbraccio complimenti per l'idea!

sabrine d'aubergine ha detto...

Elisakitty's kitchen: Grazie per l'assistenza tecnica in tempo reale! Aspetto con trepidazione la tua ricetta (ti rinnovo la disponibilità ad "assisterti" nel caso non ritrovassi il tuo Manuale o avessi necessità di verificare ricette trovate in rete. A presto!

salsadisapa ha detto...

accidenti non ce l'ho questo libro... ricordo che un paio delle mie amichette delle elementari ce l'avevano! voglio vedere se è ancora in commercio :D bellissima raccolta, complimenti, spero di riuscire a partecipare (e grazie x le info sulle ricette farlocche) :P

Jane_D ha detto...

Ciao Sabrine! Sarei felice di avere la ricetta della torta Monna Lisa! e magari provare a partecipare alla raccolta :-)

Barbara ha detto...

Ciao Sabrine, ritorno in linea dopo piu' di un mese e ti trovo questa bella iniziativa. Great idea, brava. Pensa che qualche settimana fa, durante il mio soggiorno a Venezia parlavo con la mamma del Manuale,lo cercavo, a casa non c'e', penso ce l'abbia mia sorella. Peccato! La mia torta di mele sono piu' che certa sia quella del Manuale, ma penso di avervi apportato delle piccole modifiche. Mi avrebbe fatto veramente piacere partecipare, vedo se riesco a farmelo spedire
Il Ciambellone d'Achille, un mito, e riuscisti a farlo, bravissima gia' allora.

A presto, un abbraccio

sabrine d'aubergine ha detto...

salsadisapa: Ti auguro di trovarlo, perché è molto divertente. Ma se non ce la facessi, puoi scrivermi e troviamo insieme una ricetta che ti piaccia nel mio... Buona ricerca!

Jane_D: Benissimo! Allora scrivimi a fragoleamerenda@interfree.it che te la mando subito!

Barbara: Bentornata! Insomma... sentivi già nell'aria questo quarantennale... mi fa piacere sapere che questa iniziativa ti entusiasmi. Guarda, che se non ce la fai a ritrovare il tuo Manuale, la ricetta della torta di mele (che esiste...) te la posso mandare io! Fammi sapere... A presto!

Lady Cocca ha detto...

Bellissimo quanti ricordi...se trovo in soffitta il manuale certo che partecipo...ciaooooooo

lenny ha detto...

Sabrine ho letto della raccolta non appena hai pubblicato il post, ma non sono riuscita a commentare prima ....
Non appena ho potuto, mi sono precipitata - pant pant (per restare in tema): l'idea è bellissima e sebbene io non sia in possesso – sob - del manuale, cercherò di procurarmelo (perché mi piacerebbe averlo e per l’occasione ne acquisterò un’altra copia per la mia nipotina) o in casi estremi ricorrerò al tuo aiuto ;))
Senza i fumetti di Topolino e le sue magnifiche avventure non sarei la persoan che sono oggi ....

Annalisa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Prinz ha detto...

Ciao che idea meravigliosa!!!io il manuale l'avevo ma ormai non so più dove sia..avevo proprio la tua edizione! facevo sempre, con mamma, una ciambella all'arancia (o forse era una torta ch e io facevo a ciambella!) se mi invii la ricetta ne sarei felicissima e la proverò sicuramente! serena

Isafragola ha detto...

Eccomi Sabrine, viva e vegeta, solo tanticchia biscottata. Avevo letto il post di fretta e mi ripromettevo di tornare. Questa raccolta mi sembra una splendida idea e ho già mobilitato la famiglia per cercarmelo perchè non l'ho portato qui a Milano. Spero proprio di trovarlo perchè era un po' che anch'io ci pensavo. Non ti prometto niente ma spero proprio di avere il tempo di partecipare alla raccolta.

Federica ha detto...

wow che bella iniziativa..non ho il manuale ma se lo trovo ci provo!
ciao!

sabri ha detto...

Cara Sabrine, avevo visto il tuo post,ma non ero riuscita a scriverti. Per nulla al mondo mi perderei questa raccolta.
La mia edizione del manuale è del 76; quante ore passate a guardare nei minimi dettagli le immagini, fantasticando sul giorno in cui sarei riuscita a fare la torta della regina di Saba.
Il libretto, senza dorso e con qualche macchia, nella mia libreria si colloca tra la raccolta di ricette triestine e Bill Granger e non potrebbe stare in nessun altro posto. Questo lungo commento per dirti che ci sarò. Notte

terry ha detto...

Eccomiiiiiiiiii li ho fatti!!!
http://crumpetsandco.wordpress.com/2010/01/28/biscotti-del-drago/

ne ho già in testa altre da realizzare! :)
baci

pinar ha detto...

tempo ne ho! sto cercando la ricetta!
ciao

Simo ha detto...

Sto cercando in biblioteca il manuale...spero di riuscire a trovarlo, altrimenti ti chiederò di aiutarmi con qualche ricettina..ci terrei davvero tanto a partecipare, questa raccolta mi piace da matti.
Grazie e scusa...

la belle auberge ha detto...

ciao, Sabrine. Come ti dicevo, non ho mai posseduto il Manuale, ciononostante mi piacerebbe aderire al tuo invito: se sul libro c'è la ricetta della mitica apple pie, la torta che nonna Papera metteva a raffreddare sul davanzale e quel lazzarone di Ciccio regolarmente rubava, potresti essere così gentile da inviarmela? In mancanza, potrei optare su uno stufato o altra cosa del genere. Tienimi informata.
grazie
a presto
eugenia

arabafelice ha detto...

Questa raccolta mi mette allegria, non ho altro termine per definire il sorriso che mi si stampa in faccia leggendo il post.
In un modo o nell'altro, non potrò mancare :-)

iana ha detto...

ciao, ho fatto una figura canina... ho lasciato il commento idealmente per te a fragoleelimone, tra l'altro sotto un post molto triste, mannaggia!
Vabbè, comunque diceva così: dove lo trovo io il manuale di nonna papera? Mia madre è austriaca! vabbè, mi dovrò ingegnare che come dici tu sono una ragazza dalle mille risorse no? ;) gran bella iniziativa!

Morena ha detto...

eccomi qua, ho provveduto a mettere il logo della raccolta..(il codice a me non funziona)..sono alla ricerca del manuale perchè io non l'ho mai avuto..forse ho trovato chi me lo presta!!
spero di riuscire a partecipare a questa splendida raccolta..ciao ciao..

Clara ha detto...

La ricerca nella prima libreria è stata infruttuosa, adesso cercherò nella libreria della casa in campagna dei miei.... perchè non ricordo dov'è il mio manuale!!!!
Per questo non ho linkato la raccolta sul mio blog, ma devo trovarlo assolutamente entro domenica. Ciao, Clara.

Cinnamon ha detto...

Siiiii il manuale!!! *.* Che ricordi... avevo anche le nuove serie, ad anelli e con la copertina imbottita! :D Spettacolari! Complimenti per la bellissima idea-raccolta, non vedo l'ora di guardarne i risultati!

ps: blog, a dir poco, bellissimo!

Isafragola ha detto...

Sabrine è tutto il giorno che penso che ti sarò sembrata freddina per questa iniziativa! In realtà mi piace tantissimo se non si era capito e farò di tutto per partecipare. Sono stata sul vago perchè non mi piace promettere a vuoto quando ho poco tempo, ma cercherò di "stanarmi" per te ;-)

sabrine d'aubergine ha detto...

Lady Cocca: Vuoi dire che lo conservi in soffitta... come gli antenati di Pippo? Dài, scovalo che ti aspettiamo! E se non lo trovi c'è sempre il mio a disposizione. A presto!

lenny: Veramente era "pant, pant... puff, puff"! E sappi che probabilmente neanche io sarei la stessa oggi senza quei fumetti (che peraltro sono gli unici che abbia letto in vita mia). Sarò felice per te e la tua nipotina se troverai il Manuale, ma sappi che io, con la mia copia, sono qui... A prestissimo!

Annalisa: Ho letto il tuo messaggio via email.. Grazie!

Prinz: Cara Serena, ho controllato e nel Manuale non esiste una ciambella all'arancia... ma una "Torta d'arancia" sì! Se mi contatti via email te la posso inviare. Ti aspetto!

Isafragola: Cara la mia Isa biscottata, ti immagino molto affacendata ma sentirti è sempre un piacere. Anche tu una ex-bambina con il Manuale di Nonna Papera? Ci avrei scommesso... Se la mobilitazione familiare non sortisce i suoi effetti, fatti sentire! A presto

Federica: Mannaggia, mi dispiace che non ce l'abbia... Comunque, se dovessi farci un pensierino... sappi che puoi attingere ricette dal mio! Ciao!

sabrine d'aubergine ha detto...

Sabri: Anche tu del club? Non mi stupisce, sai? Anzi, ne ero quasi certa... abbiamo fantasticato attorno alle stesse ricette. Bellissimo... Mi dici che anche la tua copia è ormai senza dorsetto: l'abbiamo usato entrambe parecchio, questo libro! E giustamente, anche da te sta tra quelli di cucina "da grandi"... Aspetto la tua Torta Regina di Saba! O quello che vorrai... Grazie per la partecipazione, ti aspetto!

terry: Ladies and gentlemen, è con grandissimo piacere e un po' di emozione che vi presento... "I biscotti del drago", la prima ricetta della raccolta! Grazie Terry, vedrò di impostare una pagina al più presto! Intanto brava e grazie di cuore!

pinar: Ma allora il Manuale ce l'hai anche tu? Fantastico... Ti aspetto, allora! A presto

Simo: Le ricerche in biblioteca sono sempre interessanti, anche quando non si trova quel che si cerca... ma in ogni caso, se non trovassi il Manuale scrivimi pure e ti aiuterò volentierissimo. A presto!

la belle auberge: Innanzitutto grazie per la tua adesione. Poi, quanto alle ricette, ti posso proporre "Lo stufato alla Diluvio". La "Torta di mele" c'è nel Manuale, precisamente a pag.199, ma mi sono appena accorta che mi mancano le pagine 199-202!!! Sigh! Me povera! Me tapina!... sono una donna affranta... Ma una soluzione per la tua torta di mele la trovo: ricordo che qualcuno mi ha scritto dicendomi che aveva la mia stessa edizione (1970, la prima). Dovrei scorrermi i commenti e ritrovarlo... alzo un po' la voce: Scusate, c'è qualcuno qui che ha una copia del Manuale, edizione 1970? Potrebbe passarmi la ricetta di pag. 199? Vediamo cosa succede, ok? Risentiamoci!

sabrine d'aubergine ha detto...

arabafelice: Come posso risponderti se non con un sorriso? Quanto alla tua partecipazione... ricette in dirittura d'arrivo! Ciao!

iana: Mi dispiace per fragoleelimone... ma magari le avrai strappato un sorriso! Quanto al Manuale, sappi che lo puoi trovare da me! Nel senso che mi scrivi che genere di cose ti piacerebbe fare, e ci mettiamo d'accordo sul da farsi... si può fare, si può fare: anche con mamma austriaca!

Morena: Grazie per il logo (posso chiederti cosa non ti funzionava? Mi interessaa, perché non vorrei creare problemi ad altri...). Quanto al Manuale, se non riesci a fartelo prestare (e sarebbe la cosa migliore per te perché così te lo leggi... ed è un piacere) scrivimi e ti mando io delle ricette. A presto!

Clara: Caspita, ma è scomparso un numero impressionante di Manuali di Nonna Papera! Ci sono decine di persone che lo stanno cercando... Comunque non disperare se non lo ritrovi: scrivimi e ti mando io le ricette! Buona ricerca

Cinnamon: Scusa, ma hai il manuale e non partecipi? Che peccato...

Isafragola: Carissima Isa, ma ti pare che sapendoti impegnata su più fronti e con un bambino piccolo potrei mai farmi questo genere di problemi? Dunque, per favore non farteli anche tu... Ci vengo sai nel tuo blog, e vedo che non hai tempo di aggiornarlo... mi rendo perfettamente conto e apprezzo molto la tua serietà, il tuo non voler promettere a vuoto. Ma sappi che qui l'atmosfera è lieve, sul filo del divertissement e dei ricordi d'infanzia, giocosa... sarà un grandissimo piacere se ti "stanerai" per me, ma promettimi: senza affanni. Di alcun genere... Un abbraccio

katty ha detto...

se trovo il manuale partecipo anche io!! ballissima idea!! baci!!

sabrine d'aubergine ha detto...

katty: Grazie! Mi farebbe davvero piacere se ci fossi anche tu... se non trovi il manuale ti posso mandare una ricetta io... A presto!

Chicca ha detto...

Ciao Bravissima è una bellissima idea,parteciperò certamente anche perchè circola, un po' usurato, ancora tranquillamente tra i ricettari di casa, col manuale ho imparato a fare dolci come gli choux (i gonfietti di paperina)etc.
etc non amo le raccolte e i premi ma stavolta è il cuore che m'impone tale scelta...grazie (in effetti ci avevo pensato anche io ma la mia ignoranza tecnologica mi ha fatto desistere ah ah ah)...emmh cosa devo fare??devo dirti già la ricetta??la ricetta deve essere uguale ed è giusto ma è possibile aggiungere un decoro?
baci baci

Morena ha detto...

Ho trovato il Manuale, oggi vado a prenderlo!!!

il logo con il banner non si vede, ho fatto con la foto piccola..

Antonella ha detto...

Presente!!! Ce l'ho anche io e ho cominciato a cucinare grazie ad esso! Ho già postato diverso tempo fa il latte buglione, ma preparerò qualcosa di apposito per la tua bellissima raccolta!
Ora prelevo il banner e lo espongo da me ;)
Ciao

mariacristina ha detto...

Sai che ho cercato il manuale ma è introvabile? Su ebay ce n'è qualcuno in vendita ma a prezzi alti, tienti stretto il tuo che col tempo ha sempre maggior valore. Ma non demordo, cerco di andare a vedere in un negozio sui navigli che ha fumetti vecchi, magari lo trovo.

lauresophie ha detto...

Non conosco questo libro..evidemmente! Ma ho letto con attenzione il tuo concorso. Lo trovo molto originale anche se non credo participarci. A più tardi!

Virò ha detto...

Allora...il mio non so che fine abbia fatto (ammesso che l'abbia avuto!) ma, ovviamente, una volta diventata madre l'avevo comprato a mia figlia.

Edizione degli anni 90, copertina diversa da quella della tua foto ma edizioni Walt Disney Mondadori...
E' diviso in otto sezioni: ABC, stuzzichini, primi, secondi ed insalate, dolci, merende, bevande e gelati, tavola in festa...corrisponde?

Visto che non ho un blog non posso partecipare ma se qualcuno vuole qualche ricetta posso mandargliela...

Tibia ha detto...

bellissima idea Sabrine :) voglio partecipare anch'io !

Marm ha detto...

Idea "favolosa", Sabrine. Partecipo al più presto.
Buona serata.

Chiara ha detto...

Che bello! io mi sento molto nonna papera quando cucino con mio figlio... come mia nonna faceva con me, con la sua infinita pazienza e dolcezza... che da neanche un mese non posso più abbracciare come vorrei...
Ho inserito il banner, però non ho più il manuale :-(
c'era una torta semplicissima che facevo sempre ma non mi ricordo quasi nulla...potrei ricevere una copia della ricetta?
la mia mail è chiaramanunza@hotmail.com

Nanny'76 ha detto...

ciao Sabrine, quando leggo i tuoi post, io mi incanto tra le righe, mi fai immagginare, come fosse un film... le tue storie sembrano le pagine di un libro...

...io non ho il manuale, ne l'ho mai letto, ma adesso lo cercherò in biblioteca... sono proprio curiosa di cosa tirerò fuori.. così potrò partecipare anch'io alla tua raccolta...^_^ baci...

NIGHTFAIRY ha detto...

Buona domenica!

sabrine d'aubergine ha detto...

Chicca: Grazie! Dunque sei anche tu una delle ragazze con il Manuale di Nonna Papera in cucina?!? Mi sto emozionando... Quanto alla tua partecipazione, devi scegliere una ricetta originale dal Manuale, realizzarla e pubblicarla in un tuo post con un aneddoto/racconto a tema. La ricetta deve essere fedele all'originale (per una volta possiamo fare gesto di umiltà e lasciare a Nonna Papera quel che è di Nonna Papera...), ma a pag.131, per i "Gonfietti Ezechiele" si suggerisce di riempirli a piacere e spolverarli di zucchero a velo! A presto!

Morena: Bravissima! Sei un segugio, un vero investigatore alla Topolino! Grazie per il banner (anche se non capisco la storia del codice, speravo di averlo sistemato...)! Una sola annotazione: vorrei davvero che questa raccolta durasse un'eternità, se non altro per la gioia di intrattenere relazioni epistolari con tutti voi, ma... altri diciottomila anni mi sembrano davvero troppi!! Ti è sfuggita una cifra in più nella data di scadenza: temo che nel 20101 saremo tutti altrove! Ciao!

Antonella: Grazie anche a te! E con piacere vedo allargarsi il club delle ragazze col Manuale... Il latte buglione, quello con Paperino vestito da Crociato: e chi non se lo ricorda? Aspetto con curiosità la tua ricetta (o anche più d'una, se ti va). A presto!

mariacristina: Temo che con l'occasione dell'anniversario ci sarà un'impennata dei prezzi su eBay, ma forse il Manuale c'è in qualche biblioteca pubblica. Comunque, se non lo trovi scrivimi e ti mandio io delle ricette, come sto facendo con altri partecipanti. Buona ricerca!

lauresophie: Mi dispiace che tu non possa essere dei nostri (chissa se in Francia il Manuale di Nonna Papera è mai stato pubbblicato?)... ma grazie per il commento! Ciao!

Virò: Intanto, grazie per la tua assidua partecipazione alle discussioni su questo blog: ci sei sempre, acuta e mai banale, con commenti pertinenti e personali... grazie! Poi il Manuale: l'edizione più recente che mi descrivi non è suddivisa come l'originale, che procedeva a grandi linee per epoche storiche, mescolando ricette di vario genere. Temo dunque che stiamo parlando di un'opera un po' diversa da quella che dovremmo festeggiare. Ma grazie comunque per l'offerta e la disponibilità: la gentilezza è merce rara di questi tempi, e per questo di grandissimo valore. E' sempre un grande piacere averti qui, Virò. A presto!

Tibia: Grazie! E... allora ti aspetto! Con ricetta originale, foto e narrazione di un ricordo legato ai tuoi esperimenti culinari con il Manuale di Nonna Papera. Ciao!

Marm: Anche tu dei nostri?!? Benissimo, ti aspettiamo! E non dimenticare di raccontare nel tuo post un aneddoto/ricordo legato al Manuale... Ciao!

sabrine d'aubergine ha detto...

Chiara: Cara Chiara, innanzitutto grazie per l'immagine che ci hai regalato: tu in cucina con tuo figlio, nel ricordo di una nonna che tanto ti ha trasmesso... Quanto alla ricetta, ci sono varie torte semplici nel Manuale: adesso provo a darci un'occhiata e ti scrivo, ok? A presto, dunque!

Nanny'76: Grazie di cuore per le tue parole così affettuose. Io scrivo per il piacere di scrivere, e per lasciare traccia ai miei figli di quel che accade a casa nostra, visto dalla cucina. Spero che un giorno possano rileggere queste mie cronache sorridendo... Quanto al Manuale, sarò felicissima se lo troverai, perché ti farà divertire. In caso contrario, se ti fa piacere partecipare, scrivimi pure e ti invierò io qualche ricetta. A presto!

NIGHTFAIRY: Buona domenica con bomboloni... o krapfen che dir si voglia! A presto

NUVOLETTA ha detto...

Grazie della visita. Buona domenica!

Ely ha detto...

evvaiiiiiiiiiiiiii ci stò è il mio primo libro di cucina è li sulla mensola e guai a chi lo tocca, un pò logoro, un po sporco (quante goccie di crema ci sono finite nelle pagine, prontamente leccate dalla sottoscritta....) e nelle mie mani da quando ho 9 anni e la mia amica del cuore mai dimenticata me lo regalò, forse aveva già intravisto in me la passione per la cucina? chi lo sà..... domani metto il collegamento sul blog e grazie....
con questo libro ho vissuto momenti unici e irripetibili.... e le sue ricette mi hanno fatto crescere...
a presto Ely

Ely ha detto...

e aggiungo... chi come noi lo possiede è molto fortunato, non lo ristampano più ed è un manuale da collezione, l'ho cercato l'anno scorso per mio figlio ed è introvabile nuovo e usato su e-bay costava un occhio della testa.... chi l'avrebbe mai detto? a riciao
Ely

Fico e Uva ha detto...

Non l'ho mai avuto... ma quanto l'ho desiderato questo si me lo ricordo!!! ce l'aveva mia cugina e io l'ho sempre sfogliato con un misto di riverenza! Forse oggi, a distanza di 20 anni me lo potrà prestare altrimenti sarà la volta buona di averlo cercandolo in qualche vecchia libreria! Bellissima idea! Ciao Fico&uva

sabrine d'aubergine ha detto...

NUVOLETTA: Visto che la domenica è ormai agli sgoccioli... buon inizio di settimana!

Ely: Cara Ely, grazie davvero per l'entusiasmo con il quale aderisci a questa iniziativa. Sapevo, certo, che il Manuale era stato un libro di grande successo tra i ragazzi di allora, ma non avrei mai immaginato di raccogliere tante adesioni! Sono stati in tanti a scrivermi, ricordando i bei pomeriggi passati in cucina... le sue ricette sono state per molti l'avvio a una carriera "culinaria" che prosegue a distanza di anni. Vedo che anche tu, come me, lo tieni tra i tuoi libri di cucina... E' effettivamente, ormai, un volume da collezionisti... tuo figlio ti sarà grato per averlo conservato! Aspetto con molta curiosità di sapere che ricetta (o anche più d'una) sceglierai... A prestissimo!

sabrine d'aubergine ha detto...

Fico e Uva: Ciao! Guarda che se tua cugina non te lo presta, puoi sempre scrivermi e chiedermi qualche ricetta: io la mia copia ce l'ho ancora! (e lo sto già facendo per altri partecipanti). A presto!

Saveurs et Gourmandises ha detto...

C'est un livre que je ne connais pas du tout.

Chicca ha detto...

UH!! scusa hai ragione sono i gonfetti ezechiele quelle sono le ciambellette...che sbadata (la senilità precoce ) si si non ti preoccupare, ma volevo dire io mi prenoto per il ciambellone di achille...a proposito devo mettere il bannerino vero?
baci baci

sabrine d'aubergine ha detto...

Saveurs et Gourmandises: Davvero? Forse in Francia non è mai stato pubblicato... ma in Italia ha fatto scoprire la cucina a una generazione di bambini. Ciao!

Chicca: Ciambellone di Achille in dirittura d'arrivo? Fantastico, non sto nella pelle. Certo, devi mettere il bannerino (trovi il codice in questa pagina: anzi, mi faresti sapere se riesci a fare un copia e incolla senza problemi? grazie!). E soprattutto: non dimenticare di scriverci il tuo ricordo/aneddoto sul manuale! A prestissimo!

maetta ha detto...

Grazie Sabrine della tua disponibilità! ti contatterò al più presto.....sarebbe bello partecipare con una ricetta a 4 mani...di cui due manine!!!

Milla ha detto...

Troppo carina questa raccolta, metto subito il bannerino per la partecipazione non so, purtroppo confesso di non avere il manuale!! sigh

Morena ha detto...

eheheh...effettivamente 18000 anni sarebbero stati un pò troppi, mi è scappato un uno che nella sua piccolezza ha fatto una differenza enorme....hihi!!Grazie di avermi fatto notare l'errore!!Baci!!

Federica ha detto...

Ciao Sabrine, è in arrivo la "Focaccia del paleolico" :)! Preparo il post e in settimana è pronta.
Un bacione :**

Vicky ha detto...

Ciao, leggo solo ora di questa raccolta e mi piacerebbe molto partecipare. Qualche giorno fa ho pubblicato una ricetta ritrovata dal mio manuale di nonna papera, che però ha solo 20 anni... De resto io ne ho 28... Sembra fatta apposta!! Va bene lo stesso o devono essere pescate proprio da quella edizione??? Se mi autorizzi a partecipare con la ricetta che ti linko qui sotto, ufficializzo la cosa.. http://lapasticcioneria.blogspot.com/2010/01/il-piatto-di-terence-hill.html
Fammi sapere!!!!

Nanny'76 ha detto...

ok!! farò così... comunque grazie.. sei sempre gentilissima....

sabrine d'aubergine ha detto...

Maetta: Vi aspetto, allora! In versione tandem: due mani grandi e due piccine... Sono molto curiosa...

Milla: Intanto grazie per la pubblicazione del banner. E poi sappi che se hai voglia di partecipare, una ricetta te la posso mandare io dal mio manuale! Basta che tu mi scriva una mail... A presto!

Morena: Lo dico sempre io che le cose piccole, a seconda di dove le metti fano la differenza... Ciao!

Federica: Ragazzi, qua c'è una Focaccia del Paleolitico in arrivo! Fantastico... e non ti dimenticare di scrivere l'aneddoto/ricordo! Ti aspetto

Vicky: Cara Vicky, grazie di cuore per l'entusiasmo e per la tua disponibilità. Ma temo di non poter accettare la tua ricetta, che non è presente nel Manuale di Nonna Papera originario, cioè quello di cui stiamo festeggiando l'anniversario. Spero che la mia non ti appaia una rigidità priva di senso: quel libro era molto diverso dai vari che, negli anni, si sono succeduti. E mi sembra doveroso rendere omaggio proprio a quella sua diversità, a quel suo tratto distintivo che ancora accende i sogni di tanti ex-bambini. Comprendo che data la tua età tu possa non averlo, e sicuramente il tuo sarà bellissimo... ma ti chiederei, se ti va di partecipare, di realizzare una delle ricette originali. Se ti fa piacere, basta che tu mi scriva e provvederò ad inviartene qualcuna di tuo gradimento. Spero che questa risposta non rappresenti una piccola delusione per te: sappi che ci terrei davvero tanto, a questo punto, che tu partecipassi con tutto l'entusiasmo dei tuoi 28 anni. Un caro saluto

Nanny'76 allora ti aspetto... ciao!

Vicky ha detto...

Non ti preoccupare, io ci ho provato.. anche perchè era bell'e pronta!! Ma se provi a mandarmi qualcosa, magari dolcetti, o stuzzichini da aperitivo, se scocca la scintilla ci provo! Ti mando il mio indirizzo in posta questa sera!

sabrine d'aubergine ha detto...

Vicky: Mi fa piacere che tu abbia capito la mia motivazione... Ti aspetto via mail!

Vicky ha detto...

Mail inviata! Ora attendo tue!

Daisy ha detto...

ho pubblicato il banner sul mio blog!!!!!ora mi mettrro' all'opera con la torta!
cio.
de

sabrine d'aubergine ha detto...

Vicky: Le mie... dovrebbero già esserti arrivate! Buon lavoro! Anzi... buon divertimento.

Daisy: Grazie per la pubblicazione del banner! E adesso... aspetto tue notizie! ... Tue e della torta, of course...

maetta ha detto...

Ciao Sabrine!
Ti ho scritto una mail!!! baci

sabrine d'aubergine ha detto...

Maetta: ricette (con spartito a 4 mani) in arrivo... Ciao!

Simo ha detto...

Eccomi Sabrine con la mia ricettina:
http://pensieriepasticci.blogspot.com/2010/02/gli-aniciotti-dellamelia-che-ammalia.html
Un abbraccio e buon venerdì!

Federica ha detto...

Finalmente ci sono ^_^ Ecco qui la focaccia del paleolitico

http://notedicioccolato.blogspot.com/2010/02/dal-manuale-di-nonna-papera.html

Ci è è piaciuta moltissimo Sabrine, grazie per avercela fatta conoscere con la tua raccolta. Un bacio e buon week end

Emanuele ha detto...

Salve a tutti avrei una domanda, qualcuno è così gentile da postare la ricetta originale dei pancake presente sul manuale? Purtroppo non la trovo più e in internet si trovano solo ricette personali dei pancake.
Grazie tante in anticipo se qualcuno può aiutarmi.
Ciao

Emanuele ha detto...

Salve a tutti avrei una domanda, qualcuno è così gentile da postare la ricetta originale dei pancake presente sul manuale? Purtroppo non la trovo più e in internet si trovano solo ricette personali dei pancake.
Grazie tante in anticipo se qualcuno può aiutarmi.
Ciao

Beta ha detto...

Ho recuperato il manuale in biblioteca, edizione 1981, pensi che la Frittata con salame e La torta di Pane, presentino delle differenze o posso tenerle valide? Il manuale l'ho trovato oggi e le due ricette le ho fatte già per cena (questi gli ingredienti che passava quest'oggi il convento!), se mi dai l'ok... le posto, informo e collego (il link)... Bacioni e buon w.e.

Marm ha detto...

Ho postato la ricetta dei Bastoncini alla 007. Ce l'ho fatta, Pant, pant..
Buon fine settimana. Donatella

sabrine d'aubergine ha detto...

Simo: Grazie per la partecipazione al profumo di anice (ma ti sei nessa la molletta nel naso come Amelia nell'illustrazione?). Ricetta perfetta e post molto carino: sei già nell'elenco dei partecipanti! Se avrai voglia di bissare, sappi che si può... Grazie ancora e a presto

Federica: Cara Federica, la tua determinazione mi ha colpita. Il tuo post è toccante... Ti ho scritto una mail, con alcune modifiche che dovresti, se possibile, apportare. Ti aspetto prestissimo, per includerti nell'elenco. Ciao!

Emanuele: Caro Emanuele, ho scorso il Manuale di Nonna Papera, prima edizione (che è quella che stiamo festeggiando) e non ho trovato ricette di pancakes. O almeno, nessun titolo che ne parli. Se il tuo ricordo risale al Manuale in questione, ti rammenti per caso il titolo della ricetta? In alternativa, ti farebbe piacere partecipare con altre ricette ? Perché potrei inviartene io, dalla mia copia. In rete, come tu dici, di ricette "originali" praticamente non ce ne sono: sono tutte modificate. Fammi sapere, anche via mail (trovi l'indirizzo in fondo a destra, nella mia home page). Ciao!

Beta: Cara Beta, nella prima edizione del Manuale (che è quella oggetto della nostra raccolta) non c'è traccia di queste ricette. Temo che tu abbia un'edizione successiva, e non una ristampa della prima edizione. Dunque le tue ricette non potrebbero partecipare alla raccolta. Ma siccome ci terrei tantissimo che tu fossi dei nostri (dopo la ricerca che hai fatto...), se vuoi posso inviarti io delle ricette di frittate "originali": ti va? Mi spiace, ma spero che comprenderai... Dopo la prima edizione, che ebbe uno straordinario successo, seguirono altre edizioni, in pratica dei Manuali differenti con un'altra impostazione. Questo per dirti che tu sei stata un'abile ricercatrice, ma la ricerca non era facile... Se ti fa piacere, ti aiuterò volentieri a partecipare. Fammi sapere. A presto!

PS: e comunque, almeno la cenetta l'avete gradita...

Marm: Finalmente ce l'abbiamo fatta! Sei nell'elenco dei partecipanti ufficiali con il tuo post sull'onda dei ricordi. Ti ho scritto una mail. Spero in un bis a quattro mani con tua figlia... che sarebbe poi la legittima proprietaria del Manuale, vero? A presto

Daisy ha detto...

ciao Sabrine!

ho pubblicato la ricetta della torta elisabetta sul mio blog!!
http://littleitalyandabitmore.blogspot.com/2010/01/torta-elisabetta-dal-manuale-di-nonna.html
a presto!
ciao,
de

Emanuele ha detto...

Ciao Sabrine, sono ancora io. Innanzitutto grazie di aver cercato, se non ricordo male in quella ricetta il nome dato ai pancake era "Frittelle di nonna papera" e purtroppo non ricordo se effettivamente la mia era la prima edizione. Ma grazie lo stesso!

Ely ha detto...

ciao Sabrine e con piacere che ho pubblicato la prima ricetta che ho fatto del Manuale di nonna papera :-)buona serata! ciao Ely
http://nellacucinadiely.blogspot.com/2010/02/la-ciambella-della-vigilia.html

terry ha detto...

arieccomi con un'altra ricettina!:)
http://crumpetsandco.wordpress.com/2010/02/08/torta-allo-zenzero/

baci...e alla prossima!:)

Federica ha detto...

Ciao Sabrine, modifiche fatte! Ora dovrebbe essere a posto :)!
Buona settimana, un bacio

fedef ha detto...

Ely, che magnifico ricordo!!!
bellissimo, peccato non avere questo "ricettario"...

arabafelice ha detto...

Buongiorno Sabrine, ecco la mia ricetta per la raccolta:

http://arabafeliceincucina.blogspot.com/2010/02/le-caramelle-del-califfo-bargniffo.html

A presto ed ancora grazie!

Stefania

Simoncina ha detto...

Buongiorno Sabrine,
finalmente riesco a postre la ricetta per la raccolta ^_^

http://monellaincucina.blogspot.com/2010/02/le-pastine-ercole.html

Grazie mille per tutto, a presto.
Simona

Milla ha detto...

Grazie cara Sabrine, accetto molto volentieri la tua offerta. Questa è la mia mail: triplocioc@libero.it
aspetto impaziente, anche se poi, un pò per realizzare la ricetta credo che ci metterò ;-))

Dolcetto ha detto...

Grazie Sabrine, ho letto il tuo commento lasciato da me e sei davvero gentile. Se hai già delle ricette scritte a pc puoi mandarmele a scriro81@yahoo.it, altrimenti non ti preoccupare: sfrutterò quelle che parteciperanno alla raccolta per tuffarmi nel passato.

Tanti complimenti,
Stefania

sabrine d'aubergine ha detto...

Daisy: Grazie per il contributo alla raccolta! L'ho già messo in elenco... in attesa del bis! A presto

Emanuele: Le uniche presenti nel Manuale prima edizione sono le Frittelle del Danubio, e sono delle vere frittelle dolci, cotte sulla piastra, tipo pancakes! Se vuoi partecipare ti posso inviare la ricetta... Ciao!

ely: Grazie! L'ho già messa nell'elenco dei partecipanti. A presto!

terry: E io l'ho già messa in elenco... adesso aspetto la terza. Grazie! E a presto

Federica: Ti ho scritto una mail con un paio di dettagli: ti aspetto per la pubblicazione in elenco. A prestissimo!

fedef: Non vorre avessi scritto pensando di essere sul blog di Ely... comunque, se ti piace l'idea, l'invito a partecipare è esteso anche a te. Ciao!

arabafelice: Cara Stefania, davvero tante grazie per il tuo post molto bello. Le caramelle al caffè sono oramai il ponte di questo blog nientepopodimeno che... verso l'Arabia! A presto, magari con un'altra ricetta di Nonna Papera...

Simoncina: Cara Simona, anche a te ho scritto una mail... ti aspetto. E intanto ti ringrazio per la partecipazione. Ciao!

Milla: Guarda che non c'è fretta, la raccolta scade a fine aprile! Ti metto nell'elenco di quelli a cui devo inviare ricette (al cioccolato, se la tua mail ha un significato... o mi sbaglio?). A presto!

sabrine d'aubergine ha detto...

Dolcetto: Cara Stefania, benvenuta qui e grazie per l'adesione alla raccolta. cercherò qualche ricetta anche per te... dammi solo qualche giorno! A presto

Federica ha detto...

Ciao Sabrine, ho visto la risposta al commento ma non ho ricevuto nessuna mail. Se puoi rimandarmela così sistemo tutto se c'è ancora qualche problemino ;)
Un bacio e grazie

Beta ha detto...

Ciao Sabrine, lo scorso fine settimana ti avevo inviato una mail, chiedentoti le ricette... l'hai ricevuta? Purtroppo mi ero dimenticata d'inserire l'oggetto perciò potrebbe anche essere stata scambiata per spam.... Attendo notizie, buona giornata.

sabrine d'aubergine ha detto...

Federica: Beh, adesso abbiamo raggiunto la perfezione! Grazie ancora per la partecipazione. E se volessi fare il bis... sarà molto gradito!

Beta: Scusami per il ritardo, ma ho così tante richieste... Comunque: ricette inviate! Aspetto il tuo post... A prestissimo

Renza ha detto...

Ciao! che idea bellissima hai avuto!!! Vorrei tanto partecipre ma... c'è un ma... non so se il mio manuale è quello della prima edizione, mancano delle pagine e qualche pagina è sporca di cioccolata... insomma è un libro vissuto!
Se fossi così gentile da dirmi se nel tuo manuale ci sono le "tartine di Tiro", perchè sarebbe questa ricetta che vorrei fare,ti sarei molto grata
Ciao e a presto!

Beta ha detto...

Ho trovato il manuale, mi è appena arrivato a casa... adesso studio e poi ti so dire (anzi prima ti chiedo conferma della ricetta). Intanto metto il banner. Un bacio

Daisy ha detto...

Come sta procedendo la raccolta di ricette??
Io ho un po' curiosato tra quelle pubblicate e ce ne sono davvero di interessanti..la ricerca del manuale continua ma sembra introvabile,quindi se hai tempo e voglia e ti va di mandarmi qualche ricetta...TE NE SAREI MOLTO GRATA!!!!!!!!!!!!
buona domenica e a presto!
ciao.
de

Morena ha detto...

Ho recuperato il manuale e ieri me lo sono passato ricetta per ricetta..ne ho addocchiata qualcuna..ora non mi resta che farla!!

ciao ciao

terry ha detto...

Ops..i did it again!:)
e non quello che intendeva Britney Spears;-p
stavolta altri biscotti
http://crumpetsandco.wordpress.com/2010/02/16/biscotti-al-cocco/

ciao
baci

sabrine d'aubergine ha detto...

Renza: Scusa per il ritardo con cui ti rispondo, ma sono fuori... Comunque ho controllato: Tartine di Tiro presenti a pag.33. Attendo post. A prestissimo!

Beta: Aspetto un tuo messaggio, allora. Ciao!

Daisy: La raccolta sta procedendo benone, direi. Ricevo tante richieste di ricette, e spero di riuscire a star dietro a tutte... compresa la tua! Ti metto in elenco e se non mi senti, scrivimi pure per ricordarmelo. Grazie!

Morena: E a me non resta che aspettare, con curiosità, il tuo post. A presto!

terry: Grazie terry, vado subito a vedere...

accantoalcamino ha detto...

Buon giorno, immaginavo non fosse arrivato nulla. Ho usato l'indirizzo mail che c'è nel tuo post.
Comunque ti dicevo che ho trovato in biblioteca una copia del 1970 che dovrebbe arrivarmi a giorni.
Scelgo da sola la ricetta (basandomi anche su quelle già postate?
Provo comunque a mandarti la mail anche per vedere se è tutto ok. Buona giornata!!

sabrine d'aubergine ha detto...

accantoalcamino: Continuo a non ricevere il tuo messaggio via mail (il mio indirizzo è fragoleamerenda@interfree.it). Comunque, la ricetta puoi ovviamente sceglierla in base ai tuoi gusti (ma sappi che puoi partecipare anche con ricette già eseguite da altri). Se vuoi essere sicura dell'edizione (ma se è del 1970 non dovrebbero esserci problemi), mandami pure il titolo di quella prescelta. Ti aspetto! E grazie per la partecipazione

sabrine d'aubergine ha detto...

accantoalcamino: Solo per chiarire il mistero delle mail mai arrivate: ma non è che invece della mail mi hai inviato un secondo commento?... Perché ce ne sono due identici. Ciao!

Simo ha detto...

Cara Sabrine, spero non ti arrabbierai ma ho pubblicato un'altra ricetta per partecipare alla raccolta...
Il cin cin del Ghiro
http://pensieriepasticci.blogspot.com/2010/02/il-cin-cin-del-ghiro.html
Forse è il caso che mi fermi, vero?
E' che mi piace talmente questa raccolta, che...
Un bacione

sabrine d'aubergine ha detto...

Simo: Arrabbiarmi?!? E perché mai? Sono invece molto contenta della tua partecipazione... al quadrato, e ho prontamente aggiornato l'elenco. Tra l'altro, una ricetta "alcolica" ci vuole proprio con questo clima... Perciò grazie e a presto: magari con un'altra ricetta di Nonna Papera (non c'è limite al numero di post/ricette con le quali partecipare)! Ciao

Gaia ha detto...

sabrine,
ho finalmente recuperato, dopo ricerche in rete e attraversando mezza Firenze, il manuale! Preso in biblioteca, nella sua prima edizione!!
Sono troppo contenta. Stasera me lo studio bene e vediamo cosa tiro fuori!
Ci hai fatto appassionare tutte a questa magnifica idea! grazie e a risentirci presto!

sabrine d'aubergine ha detto...

Gaia: Cara Gaia, questo fervore di ricerche tra biblioteche, scaffali di casa e mercatini mi rende immensamente felice. Perché è a un libro, che in tanti stanno dando la caccia... Quanto alla tua partecipazione, sappi che puoi riproporre anche ricette già postate da altri e puoi partecipare con più post. Insomma: ti aspetto! Grazie per l'entusiasmo.

fiOrdivanilla ha detto...

che bella iniziativaaaaaaaaa!!
mi piace da matti, io ce l'ho io ce l'hoooo :D Il Manuale intendo ;)
ahahha mi hai fatto ridere quando hai scritto "(non inventiamoci improbabili "attualizzazioni" al té macha, per favore)" ahahahah nonna papera non credo lo conoscesse :D
è giusto così, in ricordo di quei tempi in cui ad esempio le nostre nonne facevano le crostate e noi con gli occhietti di bimbi guardavamo ammaliati le loro mani impastare e impastare la frolla.. cose semplici, che profumano di casa.

maetta ha detto...

Eccomi!!!!!!
eccomi ce l'ho fatta...non solo a produrre, ma a mettere ordine nelle foto e sceglierle!!! non saranno un granchè, ma ci sono!
Spero che ti piaccia anche il fotomontaggio della produzione....a un certo punto, vedendo che avevo posato la macchina, Ottavio mi fa "mamma non me la fai la foto?!"
ecco il link! un abbraccio
http://chegustosa.blogspot.com/2010/02/biscotti-al-vallo.html

sabrine d'aubergine ha detto...

fiOrdivanilla: Fantastica notizia! Hai il Manuale. Dunque sarai dei nostri, spero... Quanto al té macha - che, poveretto, non mi ha fatto nulla di male - per me è l'emblema di quegli ingredienti un pelino incosistenti ma "scenosi" che oggi vanno tanto di moda e servono a far credere alla gente di esser tutti dei grandi chef. Voglio dire che se uno fa gli spaghetti alla carbonara e mette il té macha al posto del pepe... non ci vorremo mica dire che ha innovato in cucina? Comunque: ti aspetto! A presto

maetta: Cara Maetta e caro Ottavio, grazie per l'entusiasmo e la partecipazione. Il vostro reportage fotografico renderebbe felicissima la nostra cara Nonna Papera... Ho già incluso il vostro link tra quelli dei partecipanti. Grazie ancora e a presto (magari con un bis?)

Renza ha detto...

Ho postato la ricetta delle tartine di Tiro sul mio blog
http://sfiziepasticci.blogspot.com/2010/02/tartine-di-tiro.html
Ciao!

sabrine d'aubergine ha detto...

Renza: Cara Renza, grazie per la tua partecipazione e per il bel post dedicato alle Tartine di Tiro. Ti aspetto con un'altra ricetta, mi farebbe davvero tanto piacere. A presto!

lafamevienmangiando ha detto...

ti ho mandato una mail......leggila...comunque sono con te...mi entusiasma molto l'idea di ritornare indietro nel tempo....appena ho letto il tuo post ho subito chiamato mia mamma(il ricettario e' suo)per vedere l'anno dell'edizione...e' mi ha rallegrato l'idea di sapere che e' proprio quello del 1970!!!!complimenti per l'idea...piano piano postero' il tutto......grazie per la bella iniziativa!!!!!

sabrine d'aubergine ha detto...

lafamevienmangiando: Ti prego, fammi capire chi sei, altrimenti qua perdo la trebisonda... Per caso mi hai mandato una mail ieri notte? Scusami per questa risposta da svanita sciroccata, ma mi arrivano così tante richieste di ricette che vorrei riuscire a non dimenticarmi di nessuno... Se invece il manuale ce lo hai già, posta pure e poi fammi sapere! A presto!

lafamevienmangiando ha detto...

sono arrivata a te perche' ho visto che hai lasciato un commento sul mio blog nel post "pitta di alici calabresi"e' cosi' ho fatto una capatina da te....mi hai fatto subito simpatia!....la mail l'ho mandata stamattina verso le 11:00.....comunque ti scrivo il mio indirizzo
clavirste@virgilio.it
...a presto....

lafamevienmangiando ha detto...

scusami!!!la svanita sciroccata sono io......correggo il mio indirizzo....mi e' scappata una e di troppo...
clavirst@virgilio.it
comunque il libro ce l'ho gia'...ti faro' sapere!!!!ciao

Chiaretta ha detto...

Eccomi! Finalmente sono riuscita a fare una ricetta del Manuale! Ti segnalo qua sotto il link del post, ho preparato le Ciambellette di Paperina, spero sia una ricetta valida per la Raccolta, le edizioni del Manuale sono parecchie e talvolta cambiano le preparazioni.
Un bacio!!

Chiaretta


http://chiharubatolecrostate.blogspot.com/2010/02/dal-ricettario-di-nonna-papera-le.html

Beta ha detto...

Eccomi qui... la prima gestazione è andata bene ;-D il resoconto lo trovi qui: http://bimbumbeta.blogspot.com/2010/02/dadel-manuale-di-nonna-papera.html

ed in casa, stiamo già preparandoci al 2° lieto evento, perciò... a presto!

sabrine d'aubergine ha detto...

lafamevienmangiando: Carissima, mi confermi dunque che non sei in attesa di ricette da parte mia ma hai già la tua copia del Manuale? Benissimo! Ti raccomando solo di controllare bene che si tratti della prima edizione (1970): se hai dubbi, scrivimi e controlliamo. Ciao!

Chiaretta: Ho risposto alla tua mail con tutte le indicazioni del caso. Quanto alle edizioni del Manuale, so bene che sono tante e alcune diversissime dalla prima, per cui invito tutti a controllare con me le ricette prima di postarle. Adesso aspetto un tuo feedback per metterti in elenco! Ciao e grazie!

Beta: Grazie per la partecipazione! Ti ho scritto anche nel tuo post: avrei bisogno che il suo titolo fosse quello della ricetta per metterti tra i partecipanti: Attendo tue notizie!

Beta ha detto...

Cara Sabrine... tu mi hai fatta emozionare con il tuo commento così caloroso! Grazie!
Ho modificato il titolo del post, anche se il nome del link non si è modificato (può andar bene?): http://bimbumbeta.blogspot.com/2010/02/dadel-manuale-di-nonna-papera.html
Ciao e buon fine settimana.

sabrine d'aubergine ha detto...

Beta: Perfetto, grazie! L'ideale sarebbe che oltre al nome della preparazione non ci fosse altro (magari il resto puoi metterlo in una specie di sottotitolo? Così, visto che la regola l'hanno osservata tutti non creiamo un "precedente". Comunque si tratta di sottigliezze "tecniche": il tuo post, lo ripeto, è proprio carino! Grazie ancora per la partecipazione e... sappi che si accettano più ricette (anche già postate da altri)! A presto

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 353   Nuovi› Più recenti»
Blog Widget by LinkWithin